Biomasse, migliorare l’accettabilità ambientale

0

E’ stato siglato un accordo di collaborazione fra RSE e la Società Teleriscaldamento Cogenerazione Valtellina – Valchiavenna – Valcamonica (TCVVV), per dimostrare e validare in campo una tecnologia innovativa di trattamento dei fumi di combustione di biomasse.

Il sistema, concepito da RSE, integra in un’unica struttura sia l’abbattimento del particolato di combustione mediante filtri a manica che la riduzione degli NOx mediante un processo catalitico. Si ottiene un sistema compatto, con risparmio di spazio e di costi d’investimento.

Oltre all’operatore TCVVV, aziende leader del settore trattamento fumi (fornitori di filtri a maniche e di catalizzatori SCR) hanno mostrato un forte interesse per un futuro sviluppo industriale dell’abbattimento integrato particolato/NOx. Il prossimo ottobre sarà avviato presso la Centrale di teleriscaldamento TCVVV di Tirano un impianto pilota RSE per la sperimentazione in campo. Sulla base dei risultati della sperimentazione si valuterà la possibilità di modificare un filtro a manica installato su una linea della Centrale.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here