Circa duemila visitatori per il road show CondenSI Comfort TOUR

0
28

CondenSIComfortTOURGrande successo per CondenSI Comfort Tour, il road show di Hermann Saunier Duval che, giunto al termine delle 28 tappe sul territorio nazionale, ha registrato circa 2000 visitatori. Il van esclusivo di CondenSI Comfort Tour, partito lo scorso 17 settembre, ha percorso oltre 4000 km portando il concetto di comfort e la condensazione firmata Hermann Saunier Duval lungo quasi tutta la penisola.

Protagonista indiscussa del Road Show la nuovissima caldaia a condensazione ThemaFast 4 Condensing dotata di sistema Aquaspeed FAST® e Microaccumulo Sanitario, caratteristica distintiva e punto di forza del marchio. Conforme alle normative ErP, offre all’utente grandi prestazioni nel minor spazio possibile; è dotata di sistema Aquaspeed FAST® che assicura una disponibilità di acqua calda sanitaria immediata e continua per un comfort superiore (fino a 20 litri al minuto), eliminando le inutili attese di acqua calda o docce improvvisamente fredde. Grazie ad una riserva d’acqua sempre in temperatura (microaccumulo da 3,2 l) il sistema Aquaspeed FAST® consente di eliminare i tempi di attesa di acqua calda sanitaria all’apertura del rubinetto contribuendo al risparmio di acqua e gas. Il sistema garantisce, inoltre, un’elevata stabilità della temperatura erogata anche in caso di prelievi minimi, di repentine variazioni di portata o di più prelievi contemporanei. Il sistema prevede il miglior comfort possibile grazie all’adattamento continuo della potenza alle reali necessità del momento.

1_CondenSI Comfort TOUR

Grazie alle sue caratteristiche Aquaspeed FAST® consente a tutti i modelli della gamma ThemaFast 4 Condensing di vantare la certificazione 3 stelle di comfort sanitario secondo la normativa europea EN 13203.

ThemaFast 4 Condensing è disponibile in tre versioni con produzione di acqua calda sanitaria da 25, 30 e 35 kW. Tutti i modelli sono SolarEasy, quindi compatibili con i sistemi solari grazie ad un kit in dotazione. Con questo sistema la caldaia interviene solo quando l’irraggiamento solare non è sufficiente ad erogare l’acqua sanitaria alla temperatura desiderata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here