EFFICIENZA IMPIANTISTICA

Per il risanamento dell’impianto termico

0

Perché un impianto termico possa risparmiare fino al 20% di energia, Facot Chemicals suggerisce di effettuare un trattamento di pulizia dei fanghi, fonti di cattiva circolazione e fenomeni di corrosione, soprattutto se l’installazione è datata. Dove risulta difficoltoso o controindicato utilizzare il circolatore della caldaia per l’operazione Facot consiglia l’utilizzo dell’apposita pompa ad alta efficienza DISIFLUX, additivando l’impianto con il prodotto scioglifanghi Antinex in ragione del 4-6 % sul liquido totale circolante, lasciandolo lavorare dalle 2 alle 6 ore e comunque il tempo necessario fino a che l’acqua scorra pulita.

Una volta terminato il trattamento si effettuerà un controlavaggio con acqua e poi si provvederà a caricare il protettivo anticorrosivo Filmax, o in alternativa la giusta concentrazione di anticongelante Atigel (min. un 30% al fine di ottenere oltre ad una buona azione anticongelante anche una corretta azione anticorrosiva).

Facot ha realizzato anche un video didattico sul risanamento dell’impianto.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here