Con Palazzetti la tradizione incontra la tecnologia

0

“Il cliente al centro”, questo il motto scelto da Palazzetti per l’edizione 2018 di Progetto Fuoco, in programma dal 21 al 25 febbraio a VeronaFiere, anticipato nel corso della conferenza stampa che l’azienda ha organizzato a Milano presso la sede di Microsoft Italia.

Le biomasse, una risorsa importante

Ad aprire l’incontro Marco Palazzetti, CEO del Gruppo, che ha esaminato lo scenario energetico attuale, soffermandosi sull’ancora vastissimo impiego delle energie fossili a scapito delle risorse rinnovabili, con conseguenti ricadute negative su ambiente ed economia dell’Europa, energeticamente dipendente dall’estero. Dall’altra parte – sottolinea Palazzetti – le riserve forestali europee, e quindi la disponibilità di legname, aumentano rapidamente ma, a oggi, solo il 22% della prelevazione forestale viene utilizzato per le bioenergie, una percentuale molto piccola in rapporto all’energia prodotta. Tra le bioenergie – conclude il CEO – le biomasse sono senza dubbio la risorsa più importante: una risorsa locale, impiegata soprattutto per il riscaldamento domestico, in grado di generare posti di lavoro e di mitigare la dipendenza energetica.

Parola d’ordine “innovare”

Consapevole del ruolo fondamentale delle biomasse e dell’opportunità che rappresentano quale fonte di energia pulita e sostenibile, il Gruppo Palazzetti trasferisce questo concetto anche nello stand ideato per Progetto Fuoco, concepito all’insegna del dialogo tra tecnologia e natura, come racconta Chiara Palazzetti, Responsabile Marketing e Comunicazione. Protagonisti i nuovi prodotti, sintesi di innovazione tecnologica e design, con un focus specifico sulla distribuzione dell’aria, una tecnologia trasversale presente per ogni tipo di combustibile (legna, pellet, cippato), dai notevoli vantaggi funzionali ed estetici. E ancora novità nella linea di stufe salvaspazio, nella gamma tecnologica a legna e in quella ibrida – ora tutte gestibili da remoto tramite App – e nei focolari a legna, con nuove feritoie di ventilazione integrate con luce a LED e portalegna integrati o freestanding.

Ancor più vicino al cliente

In occasione della manifestazione l’azienda conferma la scelta di una forte strategia di brand e riconoscibilità e l’obiettivo di essere ancora più vicino al cliente, che vuole rendere protagonista di un’esperienza e di un servizio continuativo e omnicanale – attraverso negozi, CAT, mobile, web, social – che va dalla ricerca del prodotto, all’acquisto e installazione fino alla sua manutenzione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here