Gruppi solari FAR per gestire lo scambio tra diverse fonti di calore

0

I gruppi solari FAR sono realizzati per l’accoppiamento di impianti a pannelli solari termici con caldaie tradizionali o istantanee, consentendo di gestire lo scambio tra le diverse fonti di calore. Sono presenti tre versioni: una per impianti senza recupero di calore e due per impianti con recupero.

Il gruppo per impianti senza recupero di calore art. 3091 è composto da un miscelatore termostatico e una valvola deviatrice azionata da un termostato a immersione tarato a una temperatura prestabilita, ad esempio 45°C. In funzione della temperatura dell’impianto solare, il gruppo utilizza l’acqua proveniente dai pannelli solari se superiore a 45°C o dalla caldaia se inferiore a 45°C per soddisfare il fabbisogno di acqua calda delle utenze.

Due versioni dei gruppi per impianti

I gruppi per impianti con recupero di calore sono disponibili in due versioni: l’art.3090 una con valvola deviatrice azionata da un termostato ad immersione e sull’art.3092 con deviatore termostatico. In queste versioni l’acqua proveniente dell’impianto solare entra nel gruppo e se la temperatura è superiore al valore di taratura del termostato o del deviatore, normalmente impostata a 45°C, viene inviata direttamente al miscelatore termostatico e miscelata. Se invece la temperatura è inferiore a 45°C viene inviata in caldaia e riportata a una temperatura maggiore per poi giungere al miscelatore tramite un apposito raccordo a tee. Tutti i gruppi sono dotati di attacchi da 3/4″ e coibentazione.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here