Economia, segnali positivi

Impianti acque: produzione in aumento, bene le esportazioni

0

washing handsIl settore degli “Impianti e apparecchiature per le acque primarie civili” ha concluso l’anno 2015 con decisivi segnali di ripresa sia nei numeri della produzione sia nell’ottimismo del mercato; riflettendo, e in alcuni casi superando, l’andamento dei settori affini.
Produzione in aumento (+6,6%) e crescita delle esportazioni (+5,6%) decretano, secondo Associazione Aqua Italia, il primo anno in cui la crescita interna è stata trainante rispetto alle esportazioni; complici di tale situazione positiva sono sicuramente gli incentivi all’efficienza energetica, la ripresa del comparto edile e le nuove norme specifiche che rendono obbligatorio il trattamento acqua.
Anche gli investimenti registrano una crescita del 4%, mentre l’occupazione rimane invariata rispetto all’anno precedente.
Per il 2016 il settore prevede un sostanziale consolidamento della crescita, la cui aspettativa è legata in gran parte alla conferma degli incentivi per l’efficienza energetica, senza i quali il trend diventerà più difficile da confermare. Sempre relativamente al 2016, si prevede un +5,8% degli investimenti.
Aqua Italia è l’associazione delle aziende costruttrici e produttrici di impianti, prodotti chimici, accessori e componenti per il trattamento delle acque primarie (non reflue) per uso civile, industriale e per piscine. Fa parte di ANIMA (Federazione delle Associazioni Nazionali dell’Industria Meccanica Varia ed Affine). Aderisce a AQUA EUROPA (Federazione Europea delle Associazioni per il trattamento dell’acqua) di cui è socio fondatore ed opera attivamente all’interno di numerosi comitati tecnici del CEN (Comitato Europeo di Standardizzazione) e dell’UNI (Ente Nazionale Italiano di Unificazione).

Documento Impianti Acque

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here