Kit per la svasatura e flangiatura dei tubi

0
Hydra Swage Mastercool Inc.L’azienda Mastercool Inc. propone Hydra Swage, Kit per la svasatura e flangiatura dei tubi con testine di espansione intercambiabili.

Con l’incombere della stagione estiva, il numero dei climatizzatori da installare aumenta. In questo genere di lavori, la giunzione dei tubi è tanto semplice quanto fondamentale. Pertanto, va eseguita con i dovuti accorgimenti.

Dotazione completa 

Hydra Swage di Mastercool racchiude in una valigetta tutto l’occorrente per espandere tubi in rame, alluminio e acciaio dolce. Il kit è disponibile in diverse taglie, a seconda del numero di testine di espansione e degli accessori presenti. Nella versione 71600-A, ad esempio, sono forniti un adattatore e una fresa interna-esterna, con testine da 3/8, ½, ¾, 7/8, 1 e 1/8’’.

È disponibile inoltre la versione con le testine in mm; tutte le testine sono acquistabili anche separatamente. La versione del kit con 10 testine, oltre all’adattatore e alla fresa, include un apposito accessorio flangiatubo/allargatubo, che agevola la realizzazione delle flange. Le immagini mostrano due operazioni: come si svasa un tubo in rame per effettuare una giunzione a bicchiere, preliminare alla saldatura, e come lo stesso può essere facilmente flangiato.

Semplici accorgimenti

Una svasatura fatta come si deve, permette di ottenere giunzioni sicure, che superano la prova del tempo. Un buon lavoro comincia dal taglio, che va eseguito con una tagliatubi professionale. La parte che sarà interessata dalla giunzione va quindi trattata all’interno con un apposito sbavatubo. In questa fase, è importante mantenere il tubo in posizione in verticale, per evitare che i trucioli rimossi penetrino al suo interno. Inoltre, occorre applicare del grasso sulla svasatrice, per ridurne l’attrito sulla superficie del tubo.

Tutti i materiali

I suddetti accorgimenti sono sempre validi a prescindere dal materiale del tubo. Se sono in alluminio e acciaio dolce, in particolare, non ci sono particolari problemi. Per la svasatura di quelli in rame duro, diventa necessario riscaldare la parte con la fiamma ossidrica: forzare con la svasatrice può comportare la spaccatura del tubo stesso.

GUARDA IL VIDEO DELL’ATTREZZATURA IN FUNZIONE

Stefano Troilo

Per un approfondimento sul corretto utilizzo del prodotto citato, vi invitiamo a consultare il fascicolo di Giugno di GT il giornale del termoidraulico.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here