ATTREZZATURE

Sonde intercambiabili per misurazioni “intelligenti”

0
sonde per misurazioni aptL’azienda APT srl di Cesano Maderno (MB) propone CAPBs-SYSTRONIK, sonde per misurazione.

 

Le sonde modulari CAPBs a marchio SYSTRONIK, proposte da APT srl, hanno trasformato il tradizionale concetto di strumento di misura: da oggi non è più necessario possedere e utilizzare un apparecchio diverso per ogni misurazione.

L’abbinamento tra la robusta base universale e un diverso sensore crea ogni volta lo strumento adatto ad una misurazione specifica. In sostanza, è come avere più di 15 strumenti diversi in unico dispositivo tuttofare.

Intelligenti e versatili
Dalla forma semplice, compatta e maneggevole, le CAPBs sono estremamente intelligenti: la tecnologia Bluetooth consente di interfacciarsi in modo rapido e preciso con qualunque strumento della serie BlueLine di SYSTRONIK, oppure direttamente con lo smartphone o il tablet dell’operatore, grazie all’applicazione gratuita EuroSoft livesonde

Utilizzo intuitivo ed immediato
Oltre che per l’accensione e lo spegnimento, il tasto multifunzione posto sul fronte della base universale può essere utilizzato per calibrare lo zero o attivare le modalità Hold e Data Logger.

La sua funzionalità è facilmente configurabile dal menù, nell’applicazione EuroSoft live.

Il LED multi-color, e con differenti frequenze di lampeggio, permette invece di controllare lo stato e l’operatività della sonda collegata. I valori misurati vengono memorizzati immediatamente e, tramite i dispositivi mobili, è possibile condividerli velocemente e senza alcuna difficoltà.

Applicazioni
Le sonde disponibili sono più di 15. Svariate le misurazioni possibili: pressione di gas e liquidi, pressione differenziale, umidità relativa, tiraggio (flusso aria), misura con tubo di Pitot, ricerca fughe di gas infiammabile, rilevamento temperatura (di superfici, ad ago, in ambiente, di gas e liquidi) e misura della qualità dell’aria (VOC e CO2).

 Stefano Troilo

Per un approfondimento sul corretto utilizzo del prodotto citato, vi invitiamo a consultare il fascicolo di Ottobre di GT il giornale del termoidraulico.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here