SISTEMI DI POMPAGGIO

Stazioni di sollevamento per le acque reflue in ambito domestico

0

WiloHiDrainLiftWilo2Presentate da Wilo Italia, le stazioni di sollevamento compatte Wilo-HiSewLift e Wilo-HiDrainLift sono la soluzione ideale in ambito “domestico” per la raccolta e lo scarico delle acque reflue che non possono defluire per caduta naturale in fognatura.
Il design compatto assicura un’installazione più semplice anche negli spazi più ristretti e una grande flessibilità per gli allacciamenti idraulici.

Intelligenti e “ready-to-use”, le stazioni Wilo-HiSewLift e Wilo-HiDrainLift sono progettate per essere immediatamente pronte per il collegamento all’impianto idraulico con un massimo di tre connessioni, assicurando un notevole risparmio sui tempi di installazione e di messa in servizio degli impianti.
Il filtro a carboni attivi integrato nella stazione, rende il loro esercizio inodore, oltre ad essere particolarmente silenziose,  per offrire il massimo del comfort agli utenti finali.

Wilo-HiSewlift è la stazione di sollevamento automatica con trituratore ideale per l’evacuazione e il sollevamento delle acque reflue provenienti da un WC, lavabo, doccia e bidet, completa di valvola di ritegno integrata, un filtro a carbone attivo, un raccordo collegabile direttamente al vaso sanitario mediante un bocchettone di raccordo orizzontale. La sua compattezza (larghezza < 149 mm per il mod. 3-I35) semplifica l’installazione a parete.

A differenza del precedente modello, la stazione di sollevamento automatica Wilo-HiDrainlift è pensata per lo smaltimento delle acque di scarico provenienti da docce e lavandini, può smaltire e sollevare  contemporaneamente le acque reflue provenienti da un lavabo, una vasca e una lavatrice e, grazie al suo formato compatto, può essere installata sia soprassuolo  in un vano specifico, che sottosuolo direttamente sotto il piatto doccia (HiDrainlift 3-24).

Le stazioni Wilo-HiSewLift e Wilo-HiDrainLift sono complete di guarnizioni in EPDM, cavo di alimentazione elettrica della lunghezza di 1,5 m con spina Schuko (in funzione delle versioni e dei diversi modelli). salvamotore termico e sensore di pressione pneumatico per il controllo dei livelli (per maggiori informazioni tecniche consultare il sito www.wilo.it).

Per il migliore funzionamento delle stazioni di sollevamento è consigliabile che le temperature dei fluidi non superino 35 °C, per un funzionamento di breve durata  (c.a. 5 min.) la temperatura del fluido pompato può raggiungere una temperatura compresa tra 60 e 75 °C.

Tutte le stazioni Wilo-HiSewLift e Wilo-HiDrainLift sono conformi alla norma EN 12050-3 e alle norme europee per la sicurezza elettrica e la compatibilità elettromagnetica.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here