Unità di ventilazione centralizzate Zehnder ComfoAir Q

0

ventilazione meccanica centralizzata

Zehnder Group presenta una nuova linea di unità di ventilazione centralizzate. Zehnder ComfoAir Q sostituisce la storica serie di recuperatori Zehnder ComfoAir 350/550 fornendo unità ancora più potenti sotto molti aspetti. In particolare in termini di efficienza energetica, l’unità di ventilazione Zehnder ComfoAir Q raggiunge le migliori prestazioni del settore, offrendo così una soluzione solida in linea con gli standard energetici più restrittivi nei diversi mercati europei. Nuova è anche la suddivisione in tre dimensioni, ottimizzate per le portate di 350, 450 e 600 m3/h. In questo modo Zehnder ComfoAir Q risulta la scelta ideale per la ventilazione comfort di appartamenti, case unifamiliari, uffici e piccole attività commerciali. L’unità si caratterizza per il rinnovato design che racchiude un sistema di regolazione intelligente in grado di garantire la massima efficienza di funzionamento in ogni condizione climatica interna ed esterna.

Nello sviluppo della nuova unità di ventilazione comfort Zehnder ComfoAir Q, particolare attenzione è stata posta ad aumentare l’efficienza di scambio termico in rapporto al consumo elettrico dei ventilatori rispetto alle unità precedenti. Questo risultato è stato possibile ottimizzando gli spazi a disposizione all’interno del telaio: grazie a ciò è stato possibile utilizzare uno scambiatore di calore e dei ventilatori di dimensioni maggiori. Inoltre è stata ottimizzata la distribuzione del flusso d’aria all’interno dello scambiatore grazie a sezioni di passaggio di dimensioni variabili che garantiscono un flusso stabile e costante ai ventilatori, minimizzando in così le perdite di carico e la rumorosità durante il funzionamento.

Grazie all’utilizzo di una speciale griglia in prossimità dei ventilatori, tutta l’unità risulta più silenziosa ed energeticamente più efficiente. Inoltre, i ventilatori utilizzati nell’unità Zehnder Comfoair Q sono conformi ai più alti standard di efficienza del settore ventilazione e condizionamento in genere.

Grazie a tutte queste innovazioni tecnologiche, la unità di ventilazione Zehnder ComfoAir Q migliora l’efficienza di recupero di calore rispetto alle precedenti unità ComfoAir 350/550 di oltre il 5% diminuendo al tempo stesso più del 10% i consumi energetici. Gli utilizzatori di Zehnder ComfoAir Q godono di un clima interno molto confortevole: una batteria di preriscaldo, infatti, modula in automatico la temperatura di aspirazione dell’aria esterna per adattarla alle condizioni di massima efficienza dello scambiatore di calore e per garantire la temperatura dell’aria di immissione negli ambienti interni il più confortevole possibile.

L’utilizzo di un by-pass modulante regola la portata e la temperatura dell’aria di immissione sulla base della temperatura desiderata. Questa tecnologia che prende il nome di comfort adattativo tiene conto della diversa percezione della temperatura nei diversi periodi dell’anno, ad esempio: i 15°C di una giornata primaverile vengono percepiti in maniera differente dai 15°C di una giornata autunnale, per cui nel primo caso Zehnder ComfoAir Q favorisce l’ingresso di aria esterna attraverso il by-pass, mentre nel secondo caso massimizza il recupero di calore attraverso il passaggio dei flussi nello scambiatore. Infine, il nuovo e brevettato sistema di filtraggio dell’aria influisce positivamente sul clima indoor. Adesso, i due filtri sono posizionati direttamente sui canali di ingresso dell’aria nell’unità.

Questo comporta che tutti i componenti presenti all’interno di Zehnder ComfoAir Q siano protetti dalla polvere esterna. In aggiunta, gli innovativi profili dei filtri garantiscono il 100% di tenuta all’aria, evitando trafilamenti d’aria, per garantire la massima igiene possibile tanto nell’unità quanto nell’intero sistema di distribuzione aeraulica. Il materiale di cui sono composti i filtri è disposto in modo da aumentare la superficie filtrante garantendo così un ulteriore aumento della qualità dell’aria immessa in ambiente.

Una funzione molto speciale ad alta tecnologia è il Flow-Control. Questo sistema di controllo garantisce una portata d’aria bilanciata sui due flussi e permette all’impianto di ventilazione di lavorare in maniera ancora più efficiente. Questa speciale regolazione delle portate è possibile grazie alla sensibilità di Zehnder ComfoAir Q ai disturbi esterni, in particolare la tecnologia Flow Control ignora le cause accidentali e temporanee di perdita di portata, come ad esempio una folata di vento sulla griglia di aspirazione esterna, mentre modifica la portata dell’unità in caso di aumento duraturo e costante delle perdite di carico all’interno del sistema di distribuzione aeraulica.

La facilità di utilizzo di questa unità di ventilazione è stata migliorata grazie all’utilizzo di un display semplice e molto intuitivo. La visualizzazione in tempo reale direttamente sull’unità di tutti i parametri operativi rilevanti rende l’utente più consapevole dei reali consumi energetici e del proprio impatto sull’ambiente. Inoltre l’unità non solo indica la necessità di sostituire i filtri a seconda del tempo di funzionamento ma tiene anche conto della effettiva quantità d’aria filtrata. In caso sia necessario procedere alla sostituzione dei filtri, il sistema di ventilazione Zehnder ComfoAir Q attiva una funzione di protezione automatica. Inoltre il sistema può essere controllato in remoto da un semplice interruttore a 3 velocità oppure tramite un’ App per smartphone.

Durante le fasi di sviluppo di Zehnder ComfoAir Q sono stati presi in considerazione anche gli aspetti più pratici inerenti l’installazione dell’unità. La regolazione automatica del sistema, interattiva, guida passo-passo l’installatore nelle semplici e veloci fasi della prima accensione e termina con un processo di autodiagnosi per verificare che tutti i parametri impostasti siano stati inseriti correttamente. L’unità di ventilazione Zehnder ComfoAir Q è consegnata nella sola versione destra ma può essere invertita direttamente in cantiere in fase di avviamento qualora sia necessario utilizzare connessioni opposte. Questo garantisce al progettista ed all’installatore una flessibilità molto elevata.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here