Conto Termico GSE: numeri in crescita

0

Come si può riscontrare dalla homepage del sito, il GSE ha aggiornato il suo Contatore del Conto Termico, che è passato ora a 323 milioni di euro, con un incremento di circa 12 milioni di euro rispetto al mese di luglio.

conto termico GSEConto Termico: cos’è e a cosa serve

Il Conto Termico (D.M. 28/12/12 e D.M. 16/02/2016) incentiva interventi per l’incremento dell’efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili per impianti di piccole dimensioni. Il Conto Termico è diretto per 198 milioni di euro ad interventi realizzati da privati e per 125 milioni di euro ad interventi realizzati dalla Pubblica Amministrazione.

Grazie al Conto Termico è possibile riqualificare i propri edifici per migliorarne le prestazioni energetiche, riducendo in tal modo i costi dei consumi e recuperando in tempi brevi parte della spesa sostenuta.

I numeri del Conto Termico

Dal 2013, anno di avvio del meccanismo, al 1° agosto 2021, sono circa 462 mila le richieste di incentivi pervenute al GSE; in tale periodo sono stati complessivamente impegnati incentivi per un ammontare pari a 1 miliardo e 398 milioni di euro, di cui 429 milioni per interventi realizzati dalla pubblica amministrazione e 969 milioni per interventi realizzati da privati.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui