Un Vortice in pista all’Autodromo di Monza

0

Prosegue con grande successo la presenza di Vortice al Monza Rally Show. A rendere confortevole e accogliente il Paddock dell’azienda, che ha ricevuto migliaia di visite, è stato il tepore diffuso dalla Thermologika Soleil System. E non era il solo stand a fruire di questo prodotto e di questa tecnologia.

La gara è stata spettacolare e coinvolgente: la fiammante SKODA Fabia R5 guidata dal pilota svizzero Ivan Ballinari si è guadagnata un piazzamento tra i migliori della categoria, portando sotto i riflettori i colori bianco, verde e nero di VORTICE, di cui son stati confermati i valori di efficienza e qualità.

«Per quest’anno – ha commentato il pilota Ballinari – ci eravamo dati degli obiettivi molto ambiziosi e il risultato non ci ha di certo deluso. Abbiamo portato i colori VORTICE nei primi 20 della nostra Categoria, distinguendoci di fronte a equipaggi professionisti e così blasonati come quello del vincitore di questa edizione, Valentino Rossi. Oltre che un bel risultato in pista, è stato anche un bel risultato a livello di squadra: un team fatto di persone che si sono impegnate in una tre giorni all’insegna dello sport e dell’amicizia».

Il Presidente di Vortice Group, Andrea Sacha Togni, ha invece sottolineato il successo anche fuori dalla pista: «All’ottimo piazzamento della nostra SKODA, lo stand Vortice ha registrato una grandissima affluenza di Clienti italiani, internazionali e di pubblico, venuti a riscaldarsi con le nostre lampade a infrarossi Thermologika Soleil System e le nostre bevande calde, e a provare l’ebbrezza della velocità con il nostro simulatore».

Il Direttore Generale di Vortice Stefano Guantieri ha infine parlato del successo di marketing legato al programma di sponsorship  “VORTICE PER LO SPORT”,  che prevede per il 2019 tante altre interessanti iniziative.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here