Una cassetta di risciacquo, tre azionamenti

risciacquoGrohe propone una cassetta di risciacquo ad incasso da 80 mm in PE, rivestita di resina vinilica, facile da installare e dotata di una valvola di carico che la rende estremamente silenziosa.  

Negli impianti di adduzione e scarico, problemi di condensa, eccessiva rumorosità e usura degli azionamenti sono piuttosto diffusi e creano disagi ai clienti. La cassetta di risciacquo ad incasso da 80 mm per vaso di Grohe ha una risposta per ciascuno di questi fattori, semplificando di molto il lavoro dell’installatore.

Il suo corpo in PE è rivestito di resina vinilica, che migliora la presa dell’intonaco e previene la formazione di condensa. Inoltre, la valvola di carico rende estremamente silenziosa il carico e la chiusura (il gruppo di insonorizzazione).

Tre risciacqui

Ma il “cuore” di questo prodotto è la tecnologia della valvola di scarico pneumatica AV1, meccanismo interno che determina tre tipi di sciacquo in un’unica cassetta.

Il “Dual Flush” esegue l’azionamento “normale” con sciacquo completo (9 o 6 litri) o “economia” con lo sciacquo ridotto (4,5 o 3 litri): molto utile quando non occorre una consistente quantità di acqua.

La modalità “Start&Stop” consente di interrompere lo sciacquo in qualsiasi momento semplicemente ripremendo il pulsante. Con il “Single Flush” si ottiene invece un unico sciacquo a 9 o 6 litri. Il suo azionamento pneumatico evita qualsiasi problema di usura nel tempo.

Piastre di azionamento

La piastra si fissa direttamente sulla dima di montaggio in plastica. Misura 156×197 mm e può essere scelta in ABS o acciaio inox, per il posizionamento verticale, ad azionamento manuale e pneumatico con comando remoto.

Se il cliente volesse personalizzare l’arredamento del bagno, potrà scegliere la piastra tra quelle della collezione Design GROHE, che propone diversi colori e materiali, anche innovativi.

Cose da sapere

Il tubo di cacciata va tagliato quando necessario. Una volta posizionato il rivestimento sul corpo della cassetta, basta tagliare la dima a filo piastrella, inserire le viti che reggono il telaietto, collegare il tubicino blu alla piastra e la piastra alla cassetta. La piastra di azionamento può essere installata anche in presenza di rivestimenti dello spessore di 1 centimetro; lo spessore della parete deve essere di 10-11 centimetri.

L’installazione

La facile manutenzione

Per un approfondimento sulla corretta installazione e manutenzione del prodotto citato, vi invitiamo a consultare il fascicolo di Aprile di GT il giornale del termoidraulico.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here