Grundfos, circolatori intelligenti e “a tutto campo”

0
Grundfos propone una gamma di pompe di circolazione con regolatore incorporato efficiente che consente di ridurre i consumi d’energia fino al 75%.

MAGNA3 è una linea completa di circolatori “intelligenti” che include oltre 200 modelli a testa singola e gemellari, in grado di produrre prestazioni pari agli effettivi requisiti di sistema: in molti impianti, ciò riduce notevolmente il consumo energetico nonché la rumorosità proveniente dalle valvole termostatiche dei radiatori e da accessori similari. Grazie al miglior valore EEI sul mercato (EEI<0,20) riduce i consumi energetici fino al 75%. Questa pompa è stata progettata per la circolazione dei liquidi negli impianti di riscaldamento, condizionamento, raffreddamento, geotermici, solare termico e acqua calda sanitaria domestica. La potenza massima è di 1550 W, mentre i valori di portata e prevalenza massima sono rispettivamente 78.5 m3/h (150 m3/h) e 18 m. Gestisce liquidi con temperature da -10° C a 110° C e non dipende dalla temperatura ambiente, risultando pertanto adatta a soddisfare ogni esigenza di riscaldamento e raffreddamento.

Vista da vicino

MAGNA3 è dotata di un sensore integrato di pressione differenziale e temperatura: si trova nel corpo pompa, in un canale tra le bocche di aspirazione e di mandata. Il misuratore di energia termica integrato permette inoltre il monitoraggio del consumo di energia termica nell’impianto al solo scopo di ottimizzarlo (non è utilizzabile a fini di fatturazione).

Si regola facilmente tramite un display o connettendosi alla app Grundfos GO (disponibile per iOS e Android) attraverso la quale è possibile accedere agli strumenti di controllo online. È inoltre dotata di 3 ingressi digitali, 2 uscite relè e 1 ingresso analogico che consentono il massimo interscambio di dati da e verso il circolatore. I moduli CIM opzionali supportano tutti gli standard fieldbus più comuni, facendo di MAGNA3 il circolatore perfetto per integrarsi a ogni sistema BMS.
La versione in acciaio inox è trattata con cataforesi, che assicura resistenza alla corrosione.

Diverse modalità di regolazione

Autoadapt è indicata per la maggior parte degli impianti di riscaldamento, in particolare dove i tubi di distribuzione hanno perdite di carico relativamente elevate o per sostituzioni in cui il punto di lavoro a pressione proporzionale non è noto.

Con Flowadapt, la pompa funziona in Autoadapt e la portata non supera mai il limite selezionato (Flowlimit). Lavorando a pressione proporzionale la prevalenza aumenta proporzionalmente alla portata nell’impianto, compensando le elevate perdite di carico nei tubi di distribuzione. Impostando la modalità a pressione costante, negli impianti con perdite di carico relativamente basse, la prevalenza della pompa resta costante, indipendentemente dalla portata.

Selezionando la funzione a temperatura costante, si mantiene costante la temperatura del liquido nel tubo di ritorno con notevoli benefici negli impianti con una caratteristica di sistema fissa (ad esempio, impianti di ricircolo di acqua calda sanitaria e negli impianti di riscaldamento con caldaia a condensazione). Nella modalità a temperatura differenziale, la pompa mantiene costante la differenza tra temperatura di mandata e temperatura di ritorno (indicata in impianti di riscaldamento monotubo o nel ricircolo in caldaia). Infine, la pompa può essere impostata in modo da funzionare secondo una curva costante. La funzione multipompa consente la regolazione di pompe singole collegate in parallelo, senza l’utilizzo di regolatori esterni.

La pompa è progettata per il collegamento tramite connessione GENIair wireless. Un impianto multipompa è configurato tramite una determinata pompa, vale a dire la pompa principale. Le funzioni multipompa sono: alternato, pompa di riserva e cascata.

I CONSIGLI PER L’INSTALLATORE
Federico di Lella, Knowledge Coordinator Operational Marketing di Grundfos Pompe Italia Srl

«MAGNA3 è progettata per ambienti indoor asciutti, non esposti a gocce, getti d’acqua e temperature superiori ai 40 °C. Evitare pertanto di installarla in piscine coperte in cui la pompa è esposta all’ambiente della piscina, luoghi con esposizione diretta e continua a un’atmosfera marina, ambienti in cui l’acido cloridrico (HCl) può causare la fuga di aerosol acidi. Prima di installarla, assicurarsi che l’impianto sia stato riempito e sfiatato; la pompa viene sfiatata automaticamente tramite l’impianto. Il numero di avviamenti e arresti tramite l’alimentazione di rete non deve avvenire più di 4 volte in un’ora. Se l’impianto è dotato di una valvola di non ritorno, assicurarsi che la pressione minima di mandata della pompa sia sempre superiore a quella di chiusura della valvola. Questo è particolarmente importante nella modalità di regolazione a pressione proporzionale con prevalenza ridotta a basso flusso. La fascetta di fissaggio è stata pensata per il rapido posizionamento e manutenzione della testa del circolatore. I gusci isolanti sono forniti in kit per le pompe singole destinate agli impianti di riscaldamento; vanno invece acquistati separatamente per le applicazioni di condizionamento. Un kit contiene due gusci di poliuretano (PUR) e una guarnizione autoadesiva».

CARTA D’IDENTITÀ
Prodotto: Grundfos Magna3
Tipologia: pompa di circolazione con regolatore incorporato
Applicazioni: impianti HVAC, ACS domestici, solare termico e geotermico
Segni particolari: riduce i costi energetici fino al 75%
Si ringrazia: Grundfos Pompe Italia Srl (Truccazzano, MI)

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here