Esplosione della caldaia e responsabilità della casa costruttrice

esplosione di una caldaia

In relazione all’installazione ed alla prima accensione delle caldaie, l’eventuale scoppio della caldaia appena sistemata che avvenga per errata installazione dell’impianto, non esonera la casa costruttrice dal risarcimento dei danni per responsabilità ex articolo 2049 del Codice civile.

Esplosione della caldaia: la responsabilità del tecnico

A tale responsabilità si accosta ovviamente quella che andrà a gravare sul tecnico incaricato di verificarne il corretto funzionamento, dal momento che il riconoscimento della garanzia sulla caldaia e della funzionalità della stessa avviene solo dopo che un tecnico verifica la correttezza dell’installazione e rilascia le relative certificazioni scritte.

Esplosione della caldaia: la sentenza della Corte di appello di Palermo

Il principio anzidetto è stato espresso dalla Corte di appello di Palermo, con la sentenza 1635 del 25 novembre 2020, ove ha statuito che non si possa prescindere da alcuna delle due responsabilità anzidette, ma che le stesse si vadano ad affiancare e sovrapporre in caso di un evento estremo quale lo scoppio della caldaia per difetto di installazione e verifica.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Professione*

Provincia*

Telefono

Oggetto

Messaggio*

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*