Formazione e dialogo: in Ferroli produttività aumentata di oltre il 10%

0
Tiziano Suprani, Direttore Risorse Umane del Gruppo Ferroli.
Più di 500 dipendenti fra impiegati e operai, 12.000 ore di formazione totale erogate, un’adesione media pari al 94% nell’arco di 2 mesi

Più di 500 dipendenti fra impiegati e operai, 12.000 ore di formazione totale erogate, un’adesione media pari al 94% nell’arco di 2 mesi sono i numeri del programma di formazione interna realizzato da Ferroli, brand italiano attivo da 70 anni nel settore della termoidraulica.

Un programma che si colloca nel più ampio progetto di gestione delle Risorse Umane di Ferroli, comprensivo anche di un’app per la comunicazione interna e la gestione rapporti col personale, che ha riscontrato un grado di soddisfazione da parte dei dipendenti di quasi l’80%. Un programma che in soli due mesi ha permesso di aumentare la produttività complessiva di oltre il 10% e ai lavoratori di usufruire di un numero di ore di formazione pro-capite superiore alla media degli anni pre-covid.

Il piano formativo realizzato da Ferroli nel periodo recente si è focalizzato sui temi di maggior attualità: digitalizzazione, IOT e innovazione declinati sui differenti ruoli e funzioni aziendali. Le altre tematiche affrontate hanno spaziato dalla customer care al ruolo del project management, dall’innovazione di prodotto alla formazione tecnica, per alcuni gruppi erogate anche e solo in lingua inglese.

Un investimento complessivo pari a 250.000 euro di costo del lavoro oltre al costo delle ore di docenza per altri 100.000 euro, e dell’organizzazione operativa. “Una scelta significativa, fatta a fine 2020, in un momento ancora di difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19 nella sua seconda fase, – dichiara Tiziano Suprani, Direttore Risorse Umane del Gruppo Ferrolil’azienda ha deciso, in accordo e sintonia con le parti sociali, di scegliere la formazione in luogo degli ammortizzatori sociali disponibili, scelta che si inserisce a pieno in un disegno aziendale più ampio, volto a mettere la persona al centro dell’azienda e contribuire alla crescita delle loro competenze professionali.”

Un progetto molto articolato con la gestione del personale impiegatizio suddiviso in 11 gruppi che hanno partecipato online in modalità sincrona, suddivisi in aule virtuali, oppure in presenza in azienda in modalità on the job per la formazione tecnica del personale produttivo, incentrata quest’ultima su nuovi prodotti e sistemi. Un’organizzazione che ha permesso il coinvolgimento di tutte le categorie aziendali, con una partecipazione del 94%.

Questo progetto si colloca in un più ampio disegno aziendale funzionale alla valorizzazione della Persona, che comprende anche l’app Ferroli for People, scaricata da più di 500 dipendenti, che rappresenta un canale di costante e tempestiva comunicazione e dialogo tra azienda e dipendenti e offre loro una serie di servizi: dalla sezione for People, attraverso la quale ricevere tutte le informazioni relative all’azienda, a quella for Hiring, con la quale ogni Persona Ferroli può candidarsi ad un nuovo job, a quella for Learning, dove i dipendenti possono scegliere a quali percorsi formativi sono interessati e ai quali partecipare, in un concetto di valorizzazione dell’auto-apprendimento; ad uno spazio per le Faq, per finire in ultimo con il menu settimanale della mensa.

“La condivisione e il dialogo con i dipendenti in Ferroli è un’attività concreta. – prosegue SupraniAbbiamo anche creato lo Sportello for People, luogo di ascolto, in modalità virtuale o in presenza, che permette ai dipendenti di prenotare un appuntamento con il management nei giorni della settimana appositamente dedicati e comunicare le loro necessità e le loro domande. Dalla sua attivazione nel giugno del 2020 abbiamo gestito 170 appuntamenti, con un grado di soddisfazione di quasi l’80%. L’attenzione alle persone non è solo una responsabilità dell’azienda, ma anche un investimento: da quando abbiamo attuato questo progetto il turno over delle maestranze è calato del 40% e la produttività dell’intera azienda è aumentata di oltre il 30%.”

“L’esperienza formativa soprattutto mirata all’aggiornamento professionale – conferma Luca Pegoraro, impiegato International Technical Assistance di Ferroli, oltre che RSU per la sede di Verona – è uno dei benefit più utili che mi dà l’azienda: la piattaforma informatica Ferroli for your career book messa a disposizione dall’azienda è un supporto concreto che mi è utile non solo nell’immediato e mi offre anche la possibilità di crescere professionalmente, non rendendo vani gli sforzi che mettiamo in campo, ma anzi contribuendo a darvi continuità per assumere nuove competenze, per imparare qualcosa di nuovo e per una crescita personale e professionale. Mettersi in gioco con nuove sfide dà la possibilità di non rimanere per sempre spettatori.”

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Professione*

Provincia*

Telefono

Oggetto

Messaggio*

Ho letto e compreso l'informativa sulla privacy e sono stato informato sul trattamento dei dati da parte di Tecniche Nuove Spa e delle aziende del Gruppo Tecniche Nuove Spa per l’invio di contenuti editoriali, e-book, white paper, guide e monografie, inviti a eventi e convegni professionali di interesse.*
Desidero ricevere la newsletter di GT - il giornale del termoidraulico, ho letto e compreso l'informativa sulla privacy del Gruppo Tecniche Nuove Spa e acconsento al trattamento dei miei dati per questa finalità.