LA DIMENSIONE OLISTICA DEL BAGNO

L’individuo al centro del progetto Duravit per il “TownHouse Duomo by Seven Stars”

0

TownHouseDuomoDuravitInsieme all’architetto Agostino Danilo Reale, Duravit ha collaborato alla realizzazione dei bagni di due delle prestigiose suite dell’hotel TownHouse Duomo by Seven Stars: la suite Pellico e la suite Velasca progettate entrambe dall’Arch. Reale.
Il progetto delle due suite si è sviluppato attorno all’idea che il mondo del contract debba avere una riqualificazione umanistica in grado, attraverso un percorso sensoriale, intellettivo ed emotivo, di superare le forme stilistiche fini a se stesse e di rendere gli spazi belli, eleganti, confortevoli e funzionali.

Così, se per Richard Rogers non si può pensare un’architettura senza pensare alla gente”, anche per l’Arch. Reale è impossibile pensare uno spazio senza tenere in considerazione le esigenze delle persone e l’utilizzo cui è destinato. Pertanto, nel partecipare ad uno dei progetti contract più interessanti e ambiziosi della scena internazionale, l’Arch. Reale e Duravit hanno messo in pratica il proprio linguaggio progettuale enfatizzando valori come la creatività e l’eleganza cosmopolita, minimale e lussuosa, che solo un’operazione così importante e unica, quale l’ampliamento del prestigioso Seven Stars Galleria Hotel di Milano (primo albergo al mondo ad essere stato classificato a sette stelle) richiedeva.

Punto focale di tutto il progetto è stato l’individuo. Anche nella zona wellness.

Da sempre alla ricerca di materiali innovativi e particolarmente attento allo spazio e alla sua vivibilità, l’Arch. Agostino Danilo Reale esalta il lusso dedicandosi con estrema attenzione ai dettagli e alle finiture, offrendo un’esperienza senza precedenti: dal “Floating” (il “galleggiamento” in una confortevolissima vasca idromassaggio Duravit), alla LampShower (una doccia dotata di un’illuminazione calda e meditata che sottolinea ed esalta l’atmosfera).
Una nuova cultura del bagno che permette di rilassarsi completamente in spazi dedicati alla bellezza e al benessere da sperimentare e vivere con tutti i sensi in una dimensione olistica di piacere e relax per il corpo e per l’anima.

Una filosofia, quella dell’Arch. Reale, che si è sposata perfettamente con quella dell’azienda Duravit incentrata da sempre su “Vivere il bagno” e che vanta la collaborazione di importantissimi designer quali Philippe Starck, EOOS, Phoenix Design, Sieger design e Matteo Thun.
Per Duravit, questi designer traducono i trend internazionali durevoli in realizzazioni bagno che fanno appello ad un senso dello stile trascendente dalle peculiarità locali e dalle mode.
L’azienda da anni si concentra sull’interazione rivolta al futuro tra design funzionale e tecnologia utilizzata in modo intelligente. La gamma di prodotti Duravit comprende ceramica sanitaria, mobili per il bagno, piatti doccia, vasche con o senza idromassaggio, prodotti wellness, sedili elettronici e accessori. Nello specifico per il TownHouse Duomo, l’Arch. Reale ha selezionato prodotti come la serie PuraVida disegnata da Phoenix Design o la vasca floating Nah-ho di EOOS, i piatti doccia Starck Slimline o la vasca Darling New by sieger design, ma anche prodotti che hanno fatto la storia del design per il bagno, come la serie Starck 1 disegnata dal famoso designer francese Philippe Starck.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here