Marco Buoni alla guida di AREA

0
AREA Board 2018-2020
AREA Board 2018-2020 (da sinistra a destra): Grzegorz Michalski, Per Jonasson, Marco Buoni, Gerhard Neuhauser e Graeme Fox

Per la prima volta, un italiano: Marco Buoni è stato eletto dai dirigenti delle Associazioni del freddo e del condizionamento di 22 Nazioni d’Europa alla carica di presidente AREA (Air conditioning and Refrigeration European Association), che raggruppa le 26 Associazioni dell’Unione.

Premiato il sud Europa

Solitamente monopolio delle nazioni nordiche, il principale ruolo dei Tecnici del Freddo comunitari vede premiato il sud Europa.
Segretario Generale dell’italiana ATF (Associazione dei Tecnici del Freddo), è direttore Tecnico del Centro Studi Galileo, leader della formazione per Tecnici del Freddo che da 45 anni organizza corsi e convegni sulla refrigerazione e sul condizionamento e da circa 15 anni collabora strettamente con le Nazioni Unite, in tutto il mondo.

Corsi sulle energie alternative

Inoltre, con la sede inglese dell’European Energy Centre (EEC), di cui è titolare il fratello Paolo Buoni, organizza corsi sulle energie alternative e rinnovabili nelle Università più prestigiose dei vari continenti, recentemente anche a Manhattan e Washington, nei pressi della Casa Bianca.

Marco Buoni è stato eletto all’unanimità presidente di AREA durante l’Assemblea Generale, tenutasi a Vienna in occasione dell’annuale spring meeting. Grzegorz Michalski (KFCh, Polonia) e l’ex Presidente Gerhard Neuhauser (ÖKKV, Austria) si sono uniti al Consiglio.
26 associazioni nazionali e quasi 40 delegati si sono riuniti nella capitale austriaca, rendendo l’incontro la più grande Assemblea Generale finora organizzata da AREA, per l’occasione ospitata dall’Associazione austriaca ÖKKV.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here