Nimbus NET R32, le pompe di calore Ariston con gas refrigerante R32

0

pompe di caloreAriston – il brand principale e più internazionale di Ariston Group, uno dei leader mondiali nel settore del comfort termico – compie un ulteriore passo concreto nei confronti della sostenibilità presentando la nuova gamma di pompe di calore Nimbus NET R32, che vanta elevate performance e altissimo risparmio energetico.

Caratteristica principale della nuova gamma è l’utilizzo del gas refrigerante R32, con cui Ariston (Fabriano, AN) anticipa il regolamento (UE) N. 517/2014, che dal 2025 vieta l’immissione sul mercato del refrigerante R410. Il gas refrigerante R32, con un GWP pari a 675 e con le sue minori emissioni di CO2, garantisce il massimo dell’efficienza energetica riducendo al minimo l’impatto ambientale, in quanto necessita di un minor quantitativo di gas rispetto ad altri refrigeranti.

Una scelta che rappresenta solo il punto di partenza di un percorso di più ampio respiro, ma estremamente focalizzato su sostenibilità e sviluppo. Da anni, infatti, Ariston si impegna concretamente con obiettivi in grado di ridurre l’impatto ambientale, offrendo una gamma completa di prodotti, sistemi e servizi per il riscaldamento dell’acqua e degli ambienti, ideati per garantire il minimo dispendio energetico.

Pompe di calore Nimbus NET R32, i plus

Inoltre, le pompe di calore Nimbus NET R32 sono tra le più silenziose sul mercato, e beneficiano di tempi di caricamento dell’acqua calda, specialmente per i modelli con bollitore, molto veloci anche senza l’ausilio di resistenza elettrica. Grazie ad un accessorio dedicato, è anche possibile gestire le macchine in cascata, per coprire esigenze di carico fino a 75 kW di potenza nominale. In aggiunta, la nuova gamma di pompe di calore presenta una gestione intelligente di un eventuale sistema fotovoltaico, che permette di accumulare energia sotto forma di energia termica.

pompe di calore
Pompe di calore Ariston Nimbus Compact NET R32

Disponibile nella versione Compact, Plus, Pocket e Flex IN, questa nuova gamma presenta un design totalmente italiano, moderno ed elegante, con interfaccia Sensys HD integrabile a bordo prodotto per le versioni Plus e Compact.

Vantaggi per l’installazione

Grandi vantaggi anche per quanto riguarda l’installazione: il modello Compact presenta al suo interno il vaso di espansione, il filtro e il bollitore già integrati di serie e possiede una grande quantità di componenti integrati ed integrabili che sono fondamentali per il funzionamento dell’impianto stesso.

Il modello Plus, invece, che permette una maggiore flessibilità per l’acqua sanitaria, è predisposto con il filtro già integrato, mentre, il modello Pocket è composto dalla pompa installabile completamente all’esterno, così come la scatola elettrica light box, contenente la scheda elettronica e i rispettivi collegamenti elettrici.

Infine, per il modello Flex IN sono già integrati di serie il bollitore per l’acqua sanitaria, il buffer, le resistenze elettriche integrative e l’unità interna della pompa di calore.

pompe di calore
Pompe di calore Ariston Nimbus Plus NE R32 dettaglio

La nuova linea di pompe di calore è nativamente connessa anche con l’App Ariston NET. Ciò consente di gestire Nimbus NET R32 in tempo reale e a distanza, di impostare i programmi, modificare la temperatura e cambiare le modalità di funzionamento, anche tramite i principali assistenti vocali, come Hey Google e Alexa, per garantire costante efficienza e comfort.

Sistemi ibridi, Genus One Hybrid NET R32, con refrigerante R32

Oltre alla linea di pompe di calore, Ariston coglie l’occasione anche per presentare la rivisitazione della gamma di sistemi ibridi, Genus One Hybrid NET R32, caratterizzati anch’essi dall’utilizzo del gas refrigerante R32, per un minore impatto ambientale. Al loro interno, lavorano in maniera intelligente caldaia a condensazione e pompa di calore, grazie ad un energy manager che predilige il funzionamento della pompa e capisce quando è necessario far intervenire la caldaia, cercando sempre la combinazione migliore dei due generatori, in modo tale da assicurare costante efficienza e massimo risparmio energetico.

Grandi novità, quindi, anche per la gamma dei sistemi ibridi che si arricchisce di tante nuove combinazioni possibili tra modelli di pompa di calore e di caldaia, così da venir incontro ad esigenze differenti. All’interno della gamma è presente anche il modello “universal” senza caldaia, Nimbus M Hybrid UNIVERSAL NET R32, che può essere abbinato a caldaie a condensazione già esistenti, anche di brand differenti, garantendo così importanti benefici sia in termini economici che di impatto ambientale.

Un altro passo verso il percorso di sostenibilità, ormai avviato da tempo dal brand, il cui impegno è quello di offrire alle persone soluzioni rinnovabili e ad altissima efficienza, capaci di assicurare un comfort sostenibile nel pieno rispetto del Pianeta.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Professione*

Provincia*

Telefono

Oggetto

Messaggio*

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*