Apparecchi a gas

Produzione ad accumulo di ACS, pubblicata la norma UNI EN 89:2015

0

acs2È stata pubblicata la norma UNI EN 89:2015 “Apparecchi a gas per la produzione ad accumulo di acqua calda sanitaria”.
In vigore dal 16 luglio 2015, la norma definisce le specifiche e i metodi di prova relativi alla costruzione, sicurezza, utilizzo razionale dell’energia e l’idoneità allo scopo, nonché la classificazione e la marcatura di apparecchi a gas per la produzione ad accumulo di acqua calda sanitaria.La norma si applica agli apparecchi:
– di tipo B11, B11BS, C11, C12, C13, C21, C31, C32, C33, C42, C43, C51, C52, C53, C62, C63, C72, C73, C81 collegati a un condotto di evacuazione individuale, C82 e C83 secondo UNI CEN/TR 1749;
– dotati di bruciatori atmosferici;
– che utilizzano uno o più combustibili gassosi corrispondenti alle tre famiglie di gas e alle pressioni indicate nella UNI EN 437;
– di portata termica nominale non maggiore di 150 kW (basata sul potere calorifico inferiore);
– muniti di serrande di tiraggio azionate elettricamente collocate a valle dello scambiatore di calore.
Sostituisce la UNI EN 89:2008.