FAR Rubinetterie – Innovazione è anche flessibilità

0

STABILIMENTO

FAR è un’azienda italiana che, dal 1974, realizza soluzioni applicabili a tutte le tipologie di impianto. Guidata dalle famiglie Allesina e Rovaletti, ha la sede principale a Gozzano (Novara), altre due nel distretto della rubinetteria, più uno a Badia Polesine (Rovigo) dedicato alla Ma.s.ter. System, marchio con cui propone soluzioni e sistemi completi per il riscaldamento e il raffrescamento. In tutto, sono ben 1.170 gli articoli a catalogo.

Alberto Allesina, Guerrino Allesina e Nicola Rovaletti, riferiscono in merito alle novità e strategie messe in campo dall’azienda nel corso degli anni.

Come i vostri prodotti hanno contribuito all’evoluzione del settore?
“Da sempre, cerchiamo di ottenere un prodotto qualitativamente elevato dal progetto alla realizzazione, fino alla sua successiva applicazione. Le nuove tipologie di impianto, gli obiettivi da raggiungere in termini di efficienza energetica e gli sviluppi legati all’energy saving hanno contribuito a farci raggiungere livelli molto alti, con un’offerta che soddisfa i progettisti e gli installatori più esigenti, oltre a garantire risparmio economico e comfort ambientale al privato. Ad esempio, nelle ristrutturazioni è sorta l’esigenza di adattare valvole termostatiche su impianti datati. Per tale ragione, ne abbiamo prodotto una a interasse variabile, che permette di adattarsi a impianti esistenti dove erano applicate valvole ormai introvabili, per interassi o per posizione degli attacchi. Questa valvola ha permesso agli installatori di risolvere diverse situazioni critiche”.

Come si ottiene il giusto rapporto tra efficienza e comfort in un impianto?
“Un impianto è efficiente quando è studiato con criterio, seguendo leggi e norme, impiegando prodotti a loro volta rispondenti a determinate caratteristiche. Il comfort è frutto dell’impiego di singoli componenti dalle prestazioni elevate, che permettono di soddisfare le esigenze dei moderni ambienti domestici e di chi ci abita”.

Come perseguite la sicurezza degli operatori e, di conseguenza, degli utenti finali?
“Cerchiamo le migliori soluzioni sin dalla fase di progettazione, per garantire sempre i maggiori standard di sicurezza: è fondamentale che installatore e utente finale siano certi di avere tra le mani un prodotto sicuro. Particolare attenzione è rivolta alla qualità del prodotto, con una fitta rete di test e controlli lungo tutta la filiera produttiva, che consente all’azienda di essere certificata secondo le norme UNI EN ISO 9001:2008 e UNI EN ISO 14001:2004. Qualità è sinonimo di sicurezza. Il loro binomio è importante sia in ambito aziendale, per la tutela dei dipendenti, sia in ambito esterno, per garantire ai clienti un prodotto affidabile e durevole nel tempo”.

“Segreti e virtù” del lavoro quotidiano
“I numerosi incontri per visite e corsi di aggiornamento in azienda, la rete di collaboratori competenti e fidati, hanno favorito in questi anni l’instaurazione di relazioni solide con clienti e installatori. Lo scambio di idee e opinioni, i suggerimenti e il confronto su problematiche impiantistiche hanno segnato un percorso importante per la nostra crescita. Questo si riflette nell’impegno profuso e nei risultati che siamo riusciti a raggiungere. Lo stesso vale per i fornitori consolidati da anni, con i quali siamo cresciuti assieme, riuscendo sempre a trovare soluzioni ai problemi. Una cosa molto cara che da sempre ci ha contraddistinto, è l’importanza del rapporto umano che si è venuto a creare tra i titolari e il personale, che si trasmette fino alla rete vendita. Una “virtu’” fondamentale, molto apprezzata dai clienti, è infine la consegna quasi immediata degli ordini”.

Valvole termostatizzabili mono-bitubo
Le nuove valvole mono-bitubo termostatizzabili FAR, art. 1425 e art.1428, sono state progettate per permettere l’installazione su impianti nuovi ed esistenti aventi interassi tra le tubazioni da una distanza minima di 40mm ad una massima di 65 mm. Ottimali per le sostituzioni di vecchie valvole non più in produzione, si presentano in due versioni: una per gli interassi da 40 a 50 mm ed un’altra per gli interassi da 48 a 65mm. Il meccanismo che permette di allungare la valvola, già sottoposto a domanda di brevetto, è costituito da una curva mobile su cui è calzato un dado filettato. Tale curva può scorrere longitudinalmente e ruotare di 360°, qualora la posizione della tubazione lo renda necessario. Un ulteriore vantaggio di questo prodotto è dato dalla sua reversibilità che rende possibile scegliere dove collegare mandata e ritorno. La vite di by-pass, in posizione laterale, consente un perfetto bilanciamento dell’impianto ed una parzializzazione della portata. Le derivazioni sono realizzate per tubo rame, plastica e multistrato con attacco al radiatore da 1/2″, 3/4″ e 1″.

prodotti FAR

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here