Nuova campagna Daikin dedicata al riscaldamento

0

campagnaDaikin torna con una nuova campagna sul mondo del riscaldamento, la prima a marchio Daikin, a supporto dell’ampia gamma di prodotti e soluzioni per tener testa al freddo abominevole.

La campagna, che porta ancora una volta la firma di Bitmama, rappresenta la prima a marchio Daikin interamente dedicata ai sistemi di riscaldamento, un importante passo che rafforza l’awareness del marchio anche al di fuori del periodo estivo.

In una stagione che apparentemente non è la sua, Daikin riconferma lo storico payoff Il Clima per la Vita e si posiziona come interlocutore unico nel mercato del clima, in grado di offrire prodotti e soluzioni destinati all’intero settore HVAC+R (Heating, Ventilation, Air Conditioning + Refrigeration).

Il concept della campagna si basa sulla personificazione del freddo che ogni anno, senza preavviso e in modo inatteso, entra in casa e colpisce le persone quando meno se lo aspettano.

daikin_backstage_006Da qui la scelta di uno Yeti, ideato appositamente per Daikin (dall’illustrazione al calco fino alla realizzazione della maschera finale), per identificare il freddo, che non si limita a entrare in casa ma che, in alcuni frangenti, “colpisce” le sue vittime usando un pesce congelato come arma.

È qui entra in gioco Daikin che, grazie ai suoi innovativi prodotti dedicati al riscaldamento residenziale, difende i consumatori dallo Yeti e dal freddo abominevole che lo accompagna.

La nuova campagna Daikin, multicanale – che si contraddistingue, in continuità con le precedenti, per il suo tono ironico – si declina in tre soggetti video, che vivono sui canali social Facebook, Youtube e Instagram: tre ambienti per tre diverse situazioni nelle quali lo Yeti appare all’improvviso pronto anche a “colpire” chi è esposto al freddo.

Accanto ai video, sono stati realizzati contenuti per stampa, affissioni, comunicazioni per i punti vendita, banner e creatività per i canali social (dalle cover alle GIF). Inoltre, Daikin ha pianificato una strategia di produzione che ha permesso di unire regia e fotografia e di generare contenuti nativi per i prossimi mesi. Lo stesso shooting, per esempio, fa parte dello storytelling della campagna, come le foto di backstage, i video boomerang e le GIF che raccontano la vita dello Yeti dietro le quinte.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here