Calectro, rilevatori di fumo per condotte di ventilazione nel settore HVAC e automazione degli edifici

0

Lo scopo del collegamento dei rilevatori di fumo ai condotti di ventilazione è principalmente quello di salvare l’edificio in caso di incendio. ”In questo caso i rilevatori di fumo da condotta non sono collegati ai vigili del fuoco, ma direttamente collegati all’impianto HVAC, controllando serrande tagliafuoco e ventilatori.”- Dice Henric Fahlén, Export Manager a Calectro.

“In molti paesi europei è obbligatorio per legge disporre di rilevatori di fumo da condotto nei grandi uffici e negli edifici pubblici e residenziali. Anche l’installazione dei rilevatori di fumo da condotto su un sistema di ventilazione è una polizza assicurativa semplice e molto conveniente”.

Calectro, produttore svedese di sensori HVAC che ora sta entrando nel mercato italiano, è stato un pioniere nel rilevamento del fumo nei condotti di ventilazione sin dagli anni ’70.

La sua serie di rilevatori di fumo a tubo singolo è uno dei leader nel mercato Europeo e viene venduta in tutto il mondo.

Calectro Uniguard, UG-5, è un sistema avanzato basato su una sonda dell’aria (un cosiddetto tubo Venturi) e un rilevatore di fumo in un alloggiamento con una centralina di controllo integrata.

Il tubo Venturi conduce l’aria dal condotto al rilevatore di fumo, dove rileva il potenziale fumo. In caso di allarme, il rilevatore di fumo invia un segnale alla centralina di controllo, che poi chiude le serrande, arresta/avvia i ventilatori e trasmette l’allarme alla sottostazione.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Professione*

Provincia*

Telefono

Oggetto

Messaggio*

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*