Igiene dell’acqua potabile, più consapevolezza con la guida di Viega

0

Il libro proposto dall’azienda, nato dal coordinamento della ricerca REHVA sulla progettazione degli impianti idrici, analizza le diverse criticità connesse alla realizzazione di sistemi di adduzione di acqua potabile e fornisce linee guida chiare ed efficaci.

La nuova pubblicazione di Viega “Igiene degli impianti di acqua potabile negli edifici” della collana REHVA European Guidebook, realizzata dalle aziende della Federation of European Heating, Ventilation and Air Conditioning Associations e scritta da 8 autori coordinati da Christian Schauer, responsabile del dipartimento di ricerca sull’Acqua Potabile dell’azienda tedesca.

Christian Schauer

Viega ha curato anche l’edizione italiana del libro, che vede coinvolti il laboratorio nazionale di microbiologia e Salute del Belgio; il Politecnico di Bratislava; il Dipartimento di Architettura slovacco e la supervisione di Mario Cerroni dell’Istituto Nazionale della Sanità (ISS) di Roma.

La pubblicazione analizza le diverse criticità connesse alla realizzazione di sistemi di adduzione di acqua potabile e fornisce linee guida chiare ed efficaci per la corretta progettazione igienica degli impianti. Nessun aspetto viene trascurato: dal giusto dimensionamento alla scelta di percorsi, materiali e allacciamenti delle utenze, fino alla definizione delle strategie e degli strumenti per la manutenzione.

In quest’ottica assume un ruolo fondamentale il quadro normativo e in particolare la nuova direttiva europea sull’acqua destinata al consumo umano (DWD 2020/2184). Un elemento strategico per i professionisti, perché disciplina gli impianti in ambito civile e industriale con un focus specifico sul rischio Legionella: il batterio killer che trova un habitat perfetto per svilupparsi proprio negli sistemi idrici. Viene inoltre posto l’accento sulla possibile contaminazione chimica (es. contenuto di piombo) e viene introdotto il concetto di “locali prioritari” ovvero le tipologie di edificio i cui occupanti possano essere maggiomente esposti a rischi correlati all’acqua.

La guida presenta proposte di revisione alla Direttiva (98/83/CE), a partire dal principio predittivo sulle verifiche della qualità dell’acqua lungo l’intero percorso, fino al rubinetto. Una visione che rivoluziona l’approccio tradizionale e mette al centro un metodo fondato non sui controlli di routine, ma su un piano di sicurezza basato sulla reale condizione della rete di approvvigionamento, compreso il sistema di distribuzione, identificandone i responsabili e definendo i parametri di valutazione, dallo stadio di progettazione, all’avviamento fino alla fase di funzionamento e manutenzione.

A completamento, vengono passati in rassegna anche i metodi di trattamento chimico-fisici, elencati vantaggi e svantaggi di ognuno, e soprattutto forniti degli utili esempi di check-list da predisporre nel fascicolo di uso e manutenzione

Igiene degli impianti di acqua potabile negli edifici rappresenta di fatto la sintesi delle competenze Viega nel campo dell’acqua potabile. Su questo fronte l’azienda è attiva da tempo, non solo nello sviluppo di prodotti e sistemi innovativi, ma anche con un’intensa attività di formazione rivolta ai progettisti e con la promozione di studi e ricerche per contribuire a creare una nuova cultura dell’acqua come elemento base della nostra salute.

VIEGA
Creato nel 1899 da Franz-Anselm Viegener a Attendorn (ovest Germania) il marchio Viega è diventato sinonimo di impianti idrosanitari affidabili e di attenzione alla qualità e all’igiene dell’acqua. I raccordi metallici a pressare sono il fiore all’occhiello di una produzione che contempla tubazioni, sistemi a pressare con tubi multistrato, cassette e sistemi di risciacquo, placche di comando, sistemi radianti, scarichi e sifoni.
REHVA
REHVA è l’associazione europea che rappresenta oltre 120.000 tecnici, progettisti ed esperti del settore HVAC, provenienti da 27 nazioni. La sua mission è dedicarsi al miglioramento della salute, del comfort e dell’efficienza energetica negli edifici e nelle comunità. L’associazione promuove lo scambio di conoscenze che contribuiscano allo sviluppo tecnico e professionale, seguendo l’evoluzione delle tecnologie disponibili sul mercato europeo. La serie REHVA Guidebook costituisce uno dei più importanti strumenti di aggiornamento professionale e divulgazione dello stato dell’arte del settore.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Professione*

Provincia*

Telefono

Oggetto

Messaggio*

Ho letto e compreso l'informativa sulla privacy e sono stato informato sul trattamento dei dati da parte di Tecniche Nuove Spa e delle aziende del Gruppo Tecniche Nuove Spa per l’invio di contenuti editoriali, e-book, white paper, guide e monografie, inviti a eventi e convegni professionali di interesse.*
Desidero ricevere la newsletter di GT - il giornale del termoidraulico, ho letto e compreso l'informativa sulla privacy del Gruppo Tecniche Nuove Spa e acconsento al trattamento dei miei dati per questa finalità.