Ma è vero che… è utile la manutenzione programmata per un generatore di calore a pellet?

0

Generatore di calore a pelletGli impianti dotati di generatore di calore a pellet per la produzione di acqua calda sanitaria o riscaldamento ubicati in centrali termiche a uso condominiale sono soggetti alle manutenzioni periodiche richieste dalla normativa vigente in materia, e dalle prescrizioni rilasciate dalle case costruttrici. È opportuno stipulare un contratto di manutenzione con i centri assistenza autorizzati dalle marche e dai produttori dei generatori a pellet.

In linea di massima, le attività da eseguire su questo genere di impianti possono essere riassunte nelle seguenti operazioni: verifica del corretto funzionamento della caldaia a regime; controllo del sistema di carico del pellet – onde evitare che ci siano problemi di approvvigionamento dello stesso al generatore e di conseguenza un fermo dell’impianto; controllo dello stato di conservazione del serbatoio contenente il pellet; verifica della corretta espulsione dei fumi di combustione; analisi di combustione x/volte e trascrizione dei dati rilevati sul libretto di impianto secondo normativa vigente in materia; interventi specialistici eseguiti dal centro assistenza autorizzato in funzione delle ore di funzionamento (si rilevano dal display della caldaia) uno per la pulizia completa della caldaia e del condotto da fumo uno per controllo e regolazione (sopra le X0 ore) per un’ulteriore pulizia completa.

Dove esistente, bisogna comprendere il controllo e il monitoraggio da remoto del funzionamento e della caldaia sempre gestito dalla centralina della caldaia. È necessario far eseguire la manutenzione del generatore da un centro assistenza autorizzato: ciò è vincolante per la validità della garanzia. Gli impianti a pellet funzionano correttamente e a regime anche se l’approvvigionamento del combustibile e la sua qualità risultano altamente performanti. Prima della presa in consegna di un impianto di questo genere è opportuno farsi rilasciare le dichiarazioni di conformità e i relativi progetti da parte dell’installatore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here