In vigore la UNI/TS 11291-11-6

Novità per i dispositivi di misurazione del gas

0

FornelloIl CIG (Comitato Italiano Gas) ha pubblicato la norma UNI/TS 11291-11-6:2015 “Sistemi di misurazione del gas – Dispositivi di misurazione del gas su base oraria – Parte 11-6: Intercambiabilità – Specifiche di prova per la valutazione di conformità”, in relazione alle specifiche di prova per la valutazione di conformità dei dispositivi di misurazione del gas.
La specifica tecnica completa i requisiti normativi tecnici, definiti nelle parti applicabili delle specifiche UNI/TS 11291, al fine di consentire l’intercambiabilità dei gruppi di misura del gas naturale destinati al “mass market” (<G10), nonché degli altri apparati che operano nelle reti punto-multipunto.
La specifica tecnica si applica ai GdM al servizio dei Punti di Riconsegna degli impianti di distribuzione aventi portata massima minore di 10 m3/h alle condizioni di riferimento (o contatore <G10), che comunicano con protocollo punto-multipunto.
La specifica tecnica si applica altresì ai concentratori/gateway della rete di telegestione. Essa definisce, ai fini dell’intercambiabilità, la procedura di prova per la valutazione di conformità di contatori e gateway/concentratori, utilizzando le differenti interfacce di comunicazione disponibili. Le prove del presente documento sono utilizzabili per la valutazione di conformità del solo GdM, del gateway o di entrambi, essendo del tutto indipendenti per ciascuno di dispositivi citati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here