Pompe di calore geotermiche

0
eHPoca GEO WW
PER MANTENERE i massimi livelli di efficienza in ogni condizione climatica, INNOVA ha sviluppato eHPoca GEO WW, la pompa di calore geotermica che utilizza come sorgente esterna altri due elementi presenti in natura: l’acqua di falda e la temperatura del terreno

eHPoca GEO WW di innova è la soluzione più efficiente e conveniente per climatizzare gli edifici utilizzando il calore dell’acqua di falda o del terreno.

Le pompe di calore “tradi­zionali” sono macchine termo-frigorifere a con­sumo elettrico considerate da tempo una delle più efficien­ti soluzioni ad alte prestazioni energetiche per climatizzare gli edifici in estate e in inverno at­traverso uno scambio termico con una sorgente esterna rinno­vabile, generalmente l’aria.

In questo caso, però, più la tem­peratura dell’aria utilizzata è bassa, minore è il rendimento della pompa di calore, che per ottenere il clima necessario do­vrà utilizzare una quantità di energia elettrica più elevata, perdendo inevitabilmente di ef­ficienza.

Per mantenere i massimi livelli di efficienza in ogni condizione climatica, INNOVA ha sviluppa­to eHPoca GEO WW, la pompa di calore geotermica che utiliz­za come sorgente esterna altri due elementi presenti in natura: l’acqua di falda e la temperatura del terreno, due fonti di energia che garantiscono una tempe­ratura costante (10÷15 °C) tut­to l’anno a vantaggio di un fun­zionamento stabile e di un ren­dimento molto superiore rispet­to alla classica pompa di calore ad aria.

L’elevata efficienza di eHPo­ca GEO WW di INNOVA consen­te di dedicare alla climatizza­zione una quota minima dell’e­nergia elettrica che, in un edifi­cio ad alte prestazioni energeti­che, può essere prodotta da un campo fotovoltaico e stoccata in una batteria d’accumulo per fronteggiare i periodi di scarso soleggiamento.

eHPoca GEO WW di INNOVA è da considerare, quindi, un vero e proprio “cuore” per ottenere un impianto di climatizzazione ad alte prestazioni e a impatto ambientale praticamente nullo.

eHPo­ca GEO WW rispetta l’ambiente

Il ricorso a un impianto geoter­mico con eHPoca GEO WW di INNOVA è una soluzione rispet­tosa dell’ambiente per edifici di piccole e grandi dimensioni ubi­cati in aree dal clima rigido (in­vernale ed estivo) realizzati so­pra una falda o che dispongono di terreno circostante (necessa­rio per la realizzazione dei pozzi o del campo geotermico) oppu­re equipaggiati con un impianto ad anello o “waterloop” (molto diffuso nelle applicazioni com­merciali).

Per ottenere lo scam­bio termico, infatti, è necessaria la realizzazione di pozzi a circu­ito aperto ad acqua di falda, op­pure di un campo composto da sonde ipogee orizzontali o ver­ticali (circuito chiuso ad acqua + glicole), equipaggiato con una semplice pompa di circolazio­ne e, a valle della pompa di calo­re geotermica, un accumulo ter­mostatico suggerito per confe­rire ulteriore inerzia all’impian­to, a vantaggio di un maggiore risparmio energetico.