Progetto CAT 2022 di Ferroli: potenziare l’area strategica dell’assistenza

0
progetto cat 2022
Riccardo Bottura, Country Manager Italia

La multinazionale veneta della climatizzazione Ferroli lancia il Progetto Cat 2022, un vasto programma per ampliare e sviluppare la rete di assistenza attraverso la fidelizzazione dei Centri esistenti ed il suo potenziamento con l’inserimento di nuove realtà, il tutto supportato da attività di marketing, formative e commerciali coordinate da un team di 7 coordinatori service di area.

Voluto direttamente dal CEO di Gruppo, Riccardo Garrè, il Progetto CAT 2022 di Ferroli serve a potenziare l’area dell’assistenza, strategica per la crescita e il consolidamento del Gruppo in Italia. Focus del progetto la crescita della Rete anche attraverso attività di sviluppo e promozionali per le quali l’azienda ha investito introducendo una nuova risorsa, Mariangela Zuccaro, professionista con una pluriennale esperienza nel ruolo di Service Marketing manager e specializzata nella gestione della comunicazione di reti di assistenza tecnica.

Importanza del post-vendita

«Ferroli ha deciso di investire nel Progetto CAT 2022 perché crede nell’importanza strategica del post-vendita a supporto dei suoi ambiziosi obiettivi di crescita, soprattutto dei sistemi ibridi, per offrire la migliore assistenza al cliente finale e per consolidare i valori del brand. – afferma Riccardo Bottura, Country Manager per l’ItaliaSi tratta di una strategia che permette al Ferroli Premium, nuova denominazione del Centro di Assistenza Tecnica Ferroli, di essere protagonista nel mercato e di poter incrementare il suo business grazie ai contratti di manutenzione annuale e alle quote derivanti dalle verifiche iniziali di prodotto».

progetto cat 2022
Mariangela Zuccaro, Business Developer Service Network

«Il focus del progetto è la crescita della rete anche attraverso tutte le iniziative promozionali, attività di comunicazione e di visibilità esterna – racconta la sua responsabile Mariangela ZuccaroPer perseguire questo obiettivo l’azienda ha deciso di potenziare il team dei coordinatori service di Area per la gestione di tutti gli aspetti tecnico commerciali, il supporto nella formazione e sviluppo di ogni singolo Ferroli Premium. Svilupperemo con decisione il rapporto tra CAT, installatore, agenzia commerciale, area manager e coordinatori service di area. Lavoreremo sugli allestimenti dei nostri Centri di Assistenza Tecnica per rendere sempre più visibile il nostro brand, i prodotti di nuova generazione ed i servizi offerti, e li affiancheremo per la realizzazione di attività promozionali sugli installatori e sui clienti finali».

Estensione della garanzia

Altri contenuti del progetto CAT 2022 “Ferroli Premium” sono l’estensione della garanzia a 10 anni su tutti i prodotti che, legata ad un contratto di manutenzione, permette al Ferroli Premium una maggiore fidelizzazione del suo cliente. In sintonia con l’attenzione all’ambiente, è stato avviato il percorso di graduale eliminazione dei documenti cartacei grazie ad una Web App che permette di inserire tramite tablet e smartphone le verifiche iniziali di prodotto, permettendo così il miglioramento e la velocizzazione dei processi.

A sostenere il progetto il potenziamento del piano di attività formative in termini di corsi in presenza, digitali via webinar e per mezzo di e-learning specialistici, gestiti attraverso il portale digitale di Ferroli Academy, il polo formativo che l’azienda mette a disposizione della rete Ferroli Premium e che nell’ultimo anno ha erogato oltre 12.000 ore di formazione totale.

«Nell’importante attività di presidio del territorio – conclude Zuccaroabbiamo allestito degli showroom itineranti, i “Truck Ferroli”, che mettiamo a disposizione, con il supporto dei nostri 7 coordinatori service di Area, per strutturare attività che diano visibilità ai nostri Centri Ferroli Premium e nuove possibilità di contatto con gli installatori e i clienti finali».