Sifone multifunzione per lo scarico di acqua e condensa

0

Lira propone una soluzione modulare per gestire lo scarico delle acque.

Una soluzione versatile e modulare per gestire lo scarico delle acque e della condensa prodotti da caldaie, climatizzatori ed elettrodomestici. Si tratta di SPAZIO NT Clima, il nuovo sifone di LIRA appositamente studiato per questo tipo di esigenza, sempre più diffusa in tutte le abitazioni.

NT Spazio ClimaCaratterizzato dalla forma rettangolare e dalle dimensioni compatte – 70 mm di larghezza e 40 mm di spessore – il sifone aderisce perfettamente alla parete di fondo. Il prodotto dispone di un portagomma con doppio attacco che riceve tubi di diametro 8-12 e 14- 16, tipici degli scarichi di caldaie, climatizzatori, deumidificatori e asciugatrici. Con l’aggiunta di un TEE , già incluso nel kit-confezione, il sifone può montare anche un attacco con diametro 20 – 25 mm, divenendo così compatibile con gli scarichi di lavatrici e lavastoviglie.

Come gli altri articoli della gamma NT, SPAZIO NT Clima è ispezionabile. L’apposito tappo nella parte anteriore consente, semplicemente svitandolo, di rimuovere eventuali residui accumulati nel sifone. Il prodotto è disponibile in due versioni colore: bianco e nero.

SPAZIO NT Clima, l’installazione passo passo

Clicca sull’immagine per ingrandirla e scorri la nostra galleria fotografica per scoprire come si installa SPAZIO NT Clima, il nuovo sifone di LIRA:

CONSIGLI PER L’INSTALLATORE - Ufficio Tecnico LIRA Spa
«Il prodotto offre diverse opzioni di collegamento, a seconda delle specifiche esigenze del cliente e della quantità di apparecchi da collegare. Se al momento dell’installazione si prevede di utilizzare una sola uscita, ad esempio per lo scarico della condensa della caldaia, è possibile comunque installare il TEE sul sifone e richiuderlo con un tappo, affinché possa essere collegato successivamente a un elettrodomestico. Anche in questo caso, all’ingresso del sifone va applicata la guarnizione rossa. Per evitare il ritorno dell’acqua o della condensa, far passare sempre alti i tubi di scarico».