Switch by Fima Carlo Frattini. Un piccolo pulsante, grandi funzionalità

0
Il fil-rouge delle versioni di SWITCH a mensola e a colonna è la presenza della tecnologia SWITCH racchiusa all’interno di un corpo erogatore a due uscite

Un sistema doccia sostenibile, innovativo ed esteticamente accattivante, perfetta espressione della filosofia che accomuna Fima Carlo Frattini e il designer Davide Vercelli: questo è SWITCH, l’inedita proposta dell’azienda sinonimo di competenza progettuale e capacità innovativa nel settore rubinetteria.

Nato dalla costante tensione di migliorare l’esperienza delle azioni quotidiane attraverso gli oggetti, dalla necessità di un uso responsabile di risorse e materiali e dal ruolo centrale della personalizzazione, SWITCH rappresenta un sistema per la doccia ampio e completo.

Già a partire dal nome, SWITCH racconta uno dei suoi principali plus che lo rende unico nel settore dal punto di vista funzionale e di design: quello di “azionare” con la semplice pressione di un tasto a sfioro rotondo i flussi di acqua in corrispondenza dell’uscita stessa. Al contrario dei sistemi esistenti – in cui solo dalla posizione di regolazione della temperatura e del flusso è possibile azionare le varie utenze attraverso i deviatori – Switch fa corrispondere al tasto premuto la relativa uscita. È quindi possibile costruire il proprio sistema con la massima libertà compositiva e spaziale scegliendo tra diverse uscite in grado di alimentare indipendentemente o contemporaneamente vari sistemi tra cui: doccetta, tubo Kneipp, getti laterali, bocca  a parete e pulsante on/off. Al centro rimane il blocco che regola temperatura e portata, anch’esso posizionabile liberamente nello spazio.

All’attivazione di ciascuna uscita, viene sempre erogato il quantitativo di acqua preimpostato all’ultimo utilizzo, che può andare da un minimo a un massimo di portata regolabile attraverso la rispettiva manopola di comando.

Non solo un’attenzione funzionale ed estetica ma anche ergonomica: per rendere le modalità di comando più agevoli, così da semplificare “l’esperienza doccia”, il design delle due manopole di regolazione temperatura e portata è generoso e con un rilievo centrale raccordato alla base che ne permette una facile fruizione. Inoltre, la loro superficie totale laterale è lavorata con una godronatura molto ampia che favorisce un’eventuale presa laterale.

Particolare attenzione è rivolta anche al design e all’eco-sostenibilità: da un lato, grazie al contenimento dei volumi dei corpi a incasso, le dimensioni esterne e gli ingombri sono più discreti; dall’altro la naturale posizione verticale delle manopole è studiata in modo da “educare” a un uso più responsabile dell’acqua, invitando a utilizzare una portata che soddisfi le esigenze quotidiane e al contempo garantisca risparmio idrico.

Completa il sistema SWITCH un utile accessorio che dona maggiore comfort all’ambiente doccia: un piano d’appoggio collocabile in una posizione a propria scelta, disponibile in diverse finiture.

L’innovativo sistema SWITCH è declinato in tre versioni: a incasso, a mensola e a colonna.
La versione a incasso permette di azionare i flussi di acqua ponendoli in corrispondenza della rispettiva uscita. Questa variante di SWITCH consente due modalità installative: una collocazione predefinita e facilitata dei vari componenti attraverso un binario incassato al muro, acquistabile separatamente; una disposizione che offre una straordinaria autonomia progettuale, distribuendo liberamente all’interno della doccia tutti i componenti scelti per formare una composizione custom-made.

La versione a colonna

Il fil-rouge delle versioni a mensola e a colonna è la presenza della tecnologia SWITCH racchiusa all’interno di un corpo erogatore a due uscite. Plasmato nel segno di una sofisticata purezza stilistica, ha una doppia funzionalità. Oltre a contenere tutti i comandi nella parte frontale, rappresenta una pratica superficie di appoggio impreziosita da differenti finiture: vetro satinato chiaro o scuro oppure marmo bianco di Carrara o marmo nero Portoro.

La versione a colonna, particolarmente indicata in fase di ristrutturazione, presenta un tubo esterno sottile e minimal che collega il corpo erogatore al soffione. Questa soluzione è stata studiata per dare massima possibilità di scelta al progettista o consumatore finale in quanto permette l’attacco di qualsiasi soffione standard della gamma Fima Carlo Frattini.

SWITCH di Fima Carlo Frattini è frutto di uno concept innovativo capace di evolvere e individuare una terza via, che supera la dicotomia tra funzionalità ed estetica dando vita a un sistema per l’ambiente bagno che risponde anche alle esigenze di lifestyle e di sostenibilità del consumatore contemporaneo.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here