Non Thermal Plasma: con Galletti, aria sanificata giorno dopo giorno

0

sanificazione per terminali idroniciGalletti applica alla sua gamma di terminali idronici una delle più evolute tecnologie di sanificazione

La Non Thermal Plasma Technology (NTP)

cdi gallettiLa Non Thermal Plasma Technology è costituita da appositi generatori che, attraverso l’energia elettrica, forniscono all’aria un potere decontaminante e, considerati i numerosi vantaggi e benefici che offrono rispetto alle altre soluzioni presenti sul mercato, Galletti ha scelto da tempo di includere questi dispositivi (sorgenti plasma DBD) all’interno dei propri prodotti che si caratterizzano per la loro efficacia, sicurezza e semplicità di utilizzo.

Non Thermal Plasma Technology: come funziona

Il sistema, infatti, aggrega le polveri sottili, facendoli precipitare riducendo così la loro concentrazione in aria, decompone gli inquinanti nocivi e gli odori presenti in ambienti interni, sanificando aria e superfici da muffe, spore, inquinanti organici e batteri.

NTP, un sistema sicuro ed efficace

La tecnologia al plasma freddo Jonix utilizzata da Galletti nei suoi terminali idronici, inoltre, non utilizza né produce, durante l’esercizio NTP, sostanze chimiche residue, ma riproduce un fenomeno presente in natura rendendola una tecnologia adatta per funzionare in presenza di persone o animali.

La Non Thermal Plasma Technology è un sistema attivo, che, oltre a ridurre la carica microbica e virale di eventuali patogeni presenti nell’aria o sulle superfici, può essere usato in modo continuativo. Il suo effetto sanitizzante è propagato anche a distanza dalla sorgente. I dispositivi non generano alcuna perdita di carico e la velocità di attraversamento dell’aria non influisce sull’efficacia della tecnologia.

La tecnologia al plasma non comporta l’invecchiamento dei materiali esposti all’azione di sanificazione e non necessita di regolari interventi di manutenzione, tipici ad esempio dei filtri meccanici o elettrostatici che, essendo soggetti a continue ostruzioni, devono essere periodicamente rigenerati.

Tecnologia NTP: efficace anche contro SARS-CoV-2

La tecnologia NTP è stata testata con successo anche in presenza di SARS-CoV-2. I risultati ottenuti nei laboratori del dipartimento di Medicina molecolare dell’università di Padova, infatti, hanno dimostrato l’efficacia antivirale della tecnologia NTP di Jonix nei confronti del virus SARS-CoV-2 e sui batteri antibiotico resistenti pari al 99.99999% (7 unità logaritmiche).

Lo stesso risultato, inoltre, è stato verificato anche per agenti patogeni quali muffe e lieviti, abbattimento di sostanze odorigene generate da diverse tipologie di rifiuti e limitazione della quantità di inquinanti in fase gassosa dispersi nell’aria. L’adozione di un generatore NTP all’interno dei terminali Galletti, quindi, consente di ottenere nel tempo una marcata riduzione della contaminazione microbica ambientale sia dispersa in aria, sia sulle superfici.

L’utilizzo della tecnologia NTP abbinata alle unità Galletti

La tecnologia NTP è stata abbinata alle unità canalizzabili DUCTIMAX e UTN che utilizzano il dispositivo Jonix Duct per effettuare la sanificazione dell’aria in transito, la decontaminazione microbica delle superfici interne delle unità stesse, dei filtri, delle batterie e la prevenzione dello sviluppo di legionella nella vasca di raccolta condensa.

La stessa tecnologia è stata estesa anche a bordo della famiglia dei fan coil Galletti in tutte le loro versioni costruttive, con mobile e ad incasso.

Gestione semplice e intuitiva

Per gestire al meglio il dispositivo NTP in perfetta sinergia con i terminali, sono state sviluppate delle logiche di funzionamento integrate nei comandi di regolazione della gamma che consentono all’utente di impostare facilmente diverse modalità di lavoro per massimizzare i benefici dei dispositivi NTP.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui