Watts. Tuteliamo le risorse con le nuove competenze digitali

0
Erminia Lamperti, Marketing & Communication Manager South Europe di Watts Italia

Temi come l’efficienza energetica e il risparmio idrico, oggi centrali nelle dinamiche della filiera idrotermosanitaria, sono da sempre i capisaldi della vision industriale e commerciale adottata da Watts in tutto il mondo.

Nel contesto attuale, che premia prodotti e soluzioni in grado di esprimere qualità, tecnologia e sostenibilità, si sono create le condizioni ottimali affinché  le strategie della multinazionale statunitense trovino piena attuazione. In questo scenario, il mercato Italia assume un ruolo di primissimo piano in Europa. Erminia Lamperti, Marketing & Communication Manager South Europe di Watts Italia, illustra a Commercio Idrotermosanitario le numerose iniziative, in essere e future, che si rivolgono al canale ITS.

Alla luce della situazione attuale, cosa si prospetta per il mercato Italia?

Gli ottimi risultati del primo trimestre e i trend del secondo ci inducono all’ottimismo per le prospettive dell’anno. Le misure introdotte dal Governo, tra cui il Superbonus 110%, nel garantire maggiori livelli di risparmio energetico e incentivare la riqualificazione del patrimonio edilizio, offrono una grande opportunità per il rilancio del settore ITS e per la ripresa dei consumi. Grazie al suo know-how e ai valori di affidabilità, etica professionale, attenzione alla salute, alla sicurezza e all’ambiente, Watts contribuisce alla ricerca tecnologica del settore con un orientamento continuo al risparmio energetico, alla sicurezza e alla qualità della vita. Progetta da sempre prodotti in linea con le strategie, le normative internazionali, le Direttive comunitarie e le normative nazionali per soddisfare le richieste del mercato in materia di comfort ed efficienza energetica. Per questo, tutti i prodotti a catalogo hanno i requisiti tecnici per poter essere utilizzati nei progetti di riqualificazione energetica e sono quindi parte integrante degli interventi trainanti.

Come siete stati vicini agli interlocutori di filiera, distributori e installatori in primis?

In uno scenario complesso che si   delineato nel 2020, l’attenzione di Watts nei confronti dei clienti   aumentata ulteriormente. Proprio lo scorso anno, con ilsupporto di Cerved abbiamo lanciato una customer survey per analizzare le esigenze dei nostri clienti, per individuare i punti di forza e le aree di miglioramento sulle quali intervenire. L’audit   stato ripetuto a intervalli regolari per verificare gli effetti delle azioni intraprese. Alla fine del 2020, ci   stato assegnato il riconoscimento CSA (Customer Satisfaction Audit) per aver dimostrato di essere un’azienda virtuosa, attenta all’ascolto dei propri clienti. Le nostre analisi proseguono, insieme alle iniziative di supporto ai clienti, attraverso promozioni che si rivolgono al nostro target principale, l’installatore.

La landing page del concorso “Watts&Win”
La principale è un concorso a premi che fa leva sui sogni di molti di loro…

L’iniziativa “Watts & Win: acquista Watts e Vinci Ducati!”, supportata dai riscontri di un’indagine che evidenzia come il target-installatore sia sportivo e appassionato di moto, punta ad accrescere la brand awareness coinvolgendolo in un’attività esperienziale. Partecipare è semplice: basta collegarsi al sito www.wattsandwin.it, compilare il modulo di iscrizione con i propri dati, inserire le “prove d’acquisto’’. Il sistema converte il valore degli scontrini in punti che potranno essere accumulati per il ritiro dei premi, sia a marchio Ducati, sia con altre tecnologie. Con una spesa minima di 300 euro, si partecipa all’estrazione finale della Ducati Monster Plus. L’intero periodo di validità del concorso sarà supportato da uno spot radiofonico, campagne social e digital, dalla diffusione di materiali POP di comunicazione presso i distributori termoidraulici.

Conservazione e trattamento dell’acqua, termoregolazione: qual è il riscontro in filiera di OneFlow e Watts Vision?

Watts è da sempre impegnata a livello mondiale nella conservazione e qualità delle risorse idriche. L’azienda, oltre ad impegnarsi attivamente nella conservazione e qualità dell’acqua, aderisce alle iniziative promosse da Planet Water Org per la delivery di acqua pulita e sanificata per le comunità svantaggiate in Asia Pacific e Latin America. OneFlow è una gamma di grande successo in tutto il mondo e in Italia, molto apprezzata per la facilità di installazione e per essere la migliore alternativa ai classici addolcitori d’acqua (vedi box). Quest’anno abbiamo grandi aspettative perché   un prodotto innovativo e rispettoso dell’ambiente che ci ha già dato grandi soddisfazioni nel 2020 e per il quale prevediamo di confermare un trend di crescita anche per il 2021. E’ molto apprezzato anche dall’utente finale e da un pubblico diversificato. Anche sui social media riceviamo spesso richieste di informazioni e riscontri molto positivi da chi lo utilizza e da possibili clienti. Da fine 2020, la produzionedi due modelli della gamma è stata trasferita presso il polo produttivo Watts di Gardolo (TN), in un’area che impiega la metodologia lean manufacturing e le innovazioni tecnologiche per l’integrazione tra termoidraulica e mondo digitale realizzate dal Centro di Ricerca di Rovereto. Questa scelta rispecchia la strategia di offrire prodotti di alta qualità  che soddisfino le direttive comunitarie, le aspettative del mercato di riferimento e le esigenze dei clienti, garantendone la produzione “Made in Italy”. Watts Vision è invece il sistema di controllo climatico personalizzabile che incorpora sistemi di termoregolazione innovativi per favorire il comfort domestico (vedi box) consentendo al progettista e all’installatore di creare diverse soluzioni impiantistiche. Anche Watts Vision rientra nelle tipologie di sistemi che, inseriti nei progetti di riqualificazione energetica, sono parte integrante degli interventi trainanti per il Superbonus 110%. E’ un prodotto che cresce sempre di pi  in maniera esponenziale ed insieme a OneFlow contribuisce alla realizzazione di impianti ad alta efficienza energetica.

OneFlow e Watts Vision sono protagonisti della campagna radiofonica su Radiosportiva
Ed entrambi sono protagonisti di una campagna radiofonica con l’idea di comunicare a una platea più ampia.

La campagna radiofonica su Radiosportiva, con 2 soggetti da 30’’ a rotazione, uno per OneFlow  e uno per Watts Vision, in onda in 3 fasce orarie che coprono l’intera giornata.   partita il 12 aprile e sarà in onda fino alla fine di settembre, in un arco di tempo che dunque abbraccia gli Europei di calcio e le Olimpiadi. Da un lato, l’iniziativa ha l’obiettivo di aumentare l’awareness del brand Watts presso l’utente finale presentando tecnologie innovative “da campioni” che migliorino il benessere abitativo, attraverso una struttura narrativa che sottolinea, con la metafora del linguaggio sportivo e l’inconfondibile voce di Ciccio Graziani, le “performance” dei due prodotti; dall’altro, si rivolge agli installatori che scelgono la tecnologia Watts invitandoli a partecipare al concorso “Watts And Win!”. La radio ci aiuterà a diffondere il nostro messaggio in modo ancora più rapido e trasversale, mentre continuiamo a essere molto attivi sul versante digitale.

Digitalizzazione: come procede il progetto di e-learning?

La piattaforma Learn & Earn ha goduto di ottimi riscontri fin dal lancio. In Italia, ha compiuto un anno in aprile e raggiunto diverse migliaia di utilizzatori, molti dei quali non si limitano a usufruire dei corsi, ma ci inviano feedback, suggerimenti e richieste di informazioni attraverso i nostri canali web e social. Uno dei plus di Learn & Earn è che i corsi sono di breve durata, facilmente accessibili da qualsiasi dispositivo e consentono di accumulare punti per ottenere gadget lifestyle a marchio Watts. In occasione della Giornata mondiale della Terra, la piattaforma si è inoltre arricchita di una campagna educativa ecosostenibile a livello globale dal titolo “Idrata la mente”, che prevede una serie di corsi, finalizzati a sostenere e valorizzare l’elemento acqua, sensibilizzando sui temi della tutela delle risorse e del rispetto del pianeta. Attraverso video e immagini, sono state raccontate le capacità  tecnologiche e applicative dei prodotti e il processo di funzionamento che nasce con l’intento di conservare e proteggere le risorse idriche. Un modulo al giorno per 30 giorni, dal 22 aprile e per tutto il mese di maggio, è stata dunque la sfida per connettersi con le nostre tecnologie più innovative e rispettose per l’ambiente. La tutela delle risorse, infatti, riguarda l’intero pianeta. Installatori, progettisti e tutti i professionisti del settore rivestono un ruolo fondamentale: sviluppare le loro competenze vuol dire contribuire a migliorare la qualità della vita e la conservazione delle risorse ambientali

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui