In Umbria un bando per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici

0

La Regione Umbria, attraverso un bando , offre alle amministrazioni comunali, proprietarie di edifici, la possibilità di accedere a notevoli contributi per gli interventi di riqualificazione energetica. I progetti presentati devono assicurare una riduzione del fabbisogno annuo di energia primaria dell’edificio non inferiore al 25% rispetto allo stato attuale. L’importo totale delle spese ammissibili a contributo, per ogni singola istanza, non deve essere inferiore a 100.000 euro e il finanziamento non deve superare l’importo massimo di 300.000 euro.

La quota di finanziamento destinata agli interventi per la produzione di energia da fonti rinnovabili non può superare l’importo massimo di  50.000 euro. L’ammontare finanziario del bando è di 1.450.000 euro, di cui 250.000 euro destinati alla produzione di energia da fonti rinnovabili.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here