Collettore Rautherm Speed, velocità nella connessione tubi

0

In ambito di connessione tubi, REHAU (Cambiago, MI) presenta l’ampliamento della sua gamma di sistemi ad aggancio rapido grazie a RAUTHERM SPEED HKV-D, il nuovo collettore per la distribuzione e la regolazione della portata volumetrica nei sistemi di riscaldamento/raffrescamento radiante a basse temperature.

Veloce e sicuro, il nuovo componente REHAU consente la connessione dei tubi RAUTHERM SPEED senza alcun attrezzo grazie agli innovativi raccordi pushfit premontati. Questa soluzione permette di risparmiare fino al 45% sui tempi di montaggio rispetto alla tradizionale tecnica di collegamento tramite raccordi filettanti.

Realizzati in acciaio di elevata qualità e compatibili con i tubi RAUTHERM SPEED 16 x 1,5 e RAUTHERM SPEED K 16 x 1,5, i nuovi collettori REHAU sono dotati di misuratore di portata 0-5 l/min per ogni circuito, in mandata, e di valvole di intercettazione incorporate predisposte per il comando elettrotermico, in ritorno, e presentano rubinetti di sfiato orientabili.

L‘aggancio ai singoli circuiti, oltre che senza attrezzi specifici quali chiavi o pinze, avviene in pochi semplici step: dopo aver accorciato il tubo a misura, avendo cura di rimuovere le strisce ad aggancio rapido del tubo RAUTHERM SPEED K, ed aver marcato la profondità di inserimento di 34 mm tramite l’attrezzo in dotazione, è sufficiente inserire il manicotto di protezione in materiale polimerico per la calibratura ed agganciare il tubo nel raccordo pushfit, per un collegamento realizzato in modo corretto, sicuro e controllabile visivamente attraverso la marcatura effettuata sul tubo. In caso di necessità, è inoltre possibile scollegare la tubazione dal collettore in modo pratico e veloce mediante l’utilizzo di un attrezzo contenuto nella confezione.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here