Strutture di supporto pratiche, veloci e sicure

0
IL SISTEMA di staffaggio brevettato SiFramo si propone come alternativa alla classiche travi in ferro tipo IPE, HEA, ecc, andando a eliminare il costo e i tempi che richiedono la saldatura.
Prosystem propone il sistema SiFramo, con cui si possono realizzare strutture di supporto, primarie o secondarie, per tubazioni, cavi elettrici, macchine ed installazioni industriali di ogni genere.

Il sistema di staffaggio brevettato SiFramo si propone come alternativa alla classiche travi in ferro tipo IPE, HEA, ecc, andando ad eliminare il costo ed i tempi che richiedono la saldatura. Qualsiasi installatore può facilmente comporre strutture di supporto in maniera sicura, grazie alla gamma di accessori testata e certificata che consente con poche componenti di realizzare velocemente costruzioni di ogni geometria, anche ad installazione ultimata.

Due categorie

La gamma di prodotti di SiFramo è divista in due principali categorie: SiFramo F80, dove il profilo quadrato ha dimensioni 80×80 spessore 3 mm e SiFramo F100, dove il profilo ha dimensioni 100×100 oppure 100×160 sp. 4mm. SiFramo è compatibile con il classico sistema delle travi in ferro, senza necessariamente dover saldare o forare la struttura primaria. È inoltre compatibile con il sistema di profilati a C della serie 41, per installazioni più leggere.

Vite autofilettante

La caratteristica unica del sistema SiFramo è sicuramente la vite autofilettante FLS M10: ha la testa esagonale da 17 e l’impronta Torx T50, le piastre sono progettate in modo che le asole combacino con la foratura modulare del profilato, garantendo massima versatilità e velocità in fase di installazione. SiFramo è certificato CE in accordo a EN1090-1, caratteristica unica in tutto il mercato europeo.

GRAZIE alla vite autofilettante FLS M10 è garantita la massima versatilità e velocità in fase di installazione.
I componenti

Il prodotto risponde ai più alti standard qualitativi richiesti, ed è identificabile grazie al marchio CE impresso sulle componenti. Corredato da una semplice progettazione,

TUTTE le componenti della serie SiFramo sono in acciaio con finitura HCP, la sigla che identifica un alto grado di protezione alla corrosione.

SiFramo consente di realizzare strutture antisismiche in accordo alle norme tecniche per le costruzioni, andando così a soddisfare l’obbligo imposto dalla normativa che legifera in materia. Tutte le componenti della serie SiFramo sono in acciaio con finitura HCP, la sigla che identifica un alto grado di protezione alla corrosione (High Corrosion Protection) equivalente al minimo allo stesso grado di protezione che offre la zincatura a caldo.

 

«STRUTTURE DI SUPPORTO IN POCHISSIMO TEMPO»
Mirko Cavarzere, tecnico Prosystem Italia.

«Negli impianti meccanici industriali che andiamo tutti i giorni a realizzare assieme ai nostri clienti, suggeriamo il sistema SiFramo: è innovativo perché grazie alla vite autofilettante realizzo le strutture di supporto in pochissimo tempo, rispettando i tempi strettissimi richiesti dal cantiere. È il miglior alleato quando si ha un sistema di travi in ferro dal quale devo partire per realizzare gli staffaggi. Si può rispettare il budget di cantiere perché i costi sono certi e ridotti rispetto alle strutture metalliche. Inoltre si possono facilmente progettare le strutture grazie ai software messi a disposizione e produrre esecutivi CAD utili in cantiere».

CARTA D'IDENTITÀ
Oggetto:
SiFramo
Proposto da:
Prosystem Italia Srl
Tipologia prodotto:
strutture di supporto
Applicazioni:
sistema di staffaggio per impianti industriali, meccanici o elettrici. Si propone come sistema alternativo alle travi in ferro
Peculiarità:
niente saldature, una sola vite autofilettante, modulari

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Professione*

Provincia*

Telefono

Oggetto

Messaggio*

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*